Facebook Messenger: la chat protette da crittografia avranno un po’ di colore in più

2 settimane fa

Da un po’ di tempo, l’applicazione di messaggistica di Facebook, Messenger, ha introdotto l’opzione di chattare con crittografia end-to-end, il che significa che le tue chat sono crittografate quando lasciano il tuo dispositivo e fino a quando non raggiungono il destinatario, proteggendole da occhi indiscreti (persino da quelli di Facebook).

Tuttavia, se attivi questa funzionalità, le tue chat avranno molte meno funzionalità rispetto alle chat normali, il che sicuramente non è molto allettante per gli utenti. Meta ha annunciato che finalmente molte delle limitazioni verranno a meno.

Lunedì, Facebook ha annunciato di aver aggiunto una serie di nuove funzionalità alle chat crittografate end-to-end, tra cui temi per la chat, emoji personalizzati e reazioni, la possibilità di impostare foto profilo nei gruppi, oltre che la visualizzazione delle anteprime dei link. Anche se le nuove funzionalità aggiungono sicuramente un tocco di colore alle chat crittografate, si tratta comunque di una soluzione solamente parziale.

Le chat e2e continuano a non essere l’impostazione di default e devono essere attivate manualmente. Una situazione molto diversa da quella che troviamo su WhatsApp, dove tutte le chat sono sempre crittografate, il che protegge anche la privacy degli utenti meno esperti, che non conoscono l’importanza della necessità di proteggere il contenuto delle loro conversazioni, e altrettanto spesso non sanno come navigare tra le impostazioni delle app di messaggistica.

La società ha dichiarato che estenderà gradualmente i test per abilitare la crittografia end-to-end su Messenger di default. Ciò significa che nei prossimi mesi alcuni utenti riceveranno una notifica che gli avviserà che le loro chat sono state aggiornate per includere la crittografia end-to-end. Gli utenti verranno scelti casualmente. Facebook ha dichiarato che “milioni” di persone in tutto il mondo avranno presto accesso alla funzionalità.

Donald Trump può tornare su Facebook e Instagram. Meta: "non è più un pericolo"
Donald Trump può tornare su Facebook e Instagram. Meta: "non è più un pericolo"
Meta, nuova accusa della Commissione: nel mirino le pubblicità e Facebook Marketplace
Meta, nuova accusa della Commissione: nel mirino le pubblicità e Facebook Marketplace
Meta: l'UE condanna Facebook a pagare 265 milioni di euro. È la seconda multa in meno di tre mesi
Meta: l'UE condanna Facebook a pagare 265 milioni di euro. È la seconda multa in meno di tre mesi
Facebook ha lavorato con alcune onlus ad una campagna per proteggere i minorenni da revenge pron e molestie online
Facebook ha lavorato con alcune onlus ad una campagna per proteggere i minorenni da revenge pron e molestie online
Meta ha annunciato il licenziamento di 11mila dipendenti. Zuckerberg: "me ne assumo la responsabilità"
Meta ha annunciato il licenziamento di 11mila dipendenti. Zuckerberg: "me ne assumo la responsabilità"
Meta licenzierà migliaia di dipendenti. "Sarà uno dei più grandi licenziamenti della Silicon Valley"
Meta licenzierà migliaia di dipendenti. "Sarà uno dei più grandi licenziamenti della Silicon Valley"
Facebook migliorerà il suo browser in-app: stop alla dipendenza da WebView
Facebook migliorerà il suo browser in-app: stop alla dipendenza da WebView