Twitter rompe il silenzio: “abbiamo bloccato noi i client non ufficiali”

3 settimane fa

Da diverso tempo, alcuni popolari client non ufficiali (ma molto usati) di Twitter hanno smesso di funzionare. Il guasto di massa, che ha coinvolto molte applicazioni apocrife che permettono di usare il social con un’interfaccia personalizzata, è avvenuto senza spiegazioni, anche se in molti sospettavano che dipendesse da una scelta dell’azienda.

Dallo scorso novembre Twitter è di proprietà di Elon Musk che, assieme ad un gruppo di altri investitori, lo ha acquistato per 44 miliardi di dollari. Fin da subito Musk ha parlato delle profonde difficoltà economiche della piattaforma, spiegando che la sua priorità era rendere il social competitivo e redditizio.

Dopo diversi giorni di silenzio, il social network ha infine ammesso che i problemi delle versioni apocrife di Twitter dipendono da una scelta precisa dell’azienda, che avrebbe deciso di applicare per la prima volta una “policy di lunga data sulle API“. Twitter non ha comunque specificato quali siano le regole violate dai client di terze parti, né tantomeno ha comunicato agli sviluppatori come poter fare a rendere le loro applicazioni in regola con le policy del social.

È opinione comune che Twitter abbia preso questa decisione perché i client di terze parti molto spesso non mostrano annunci pubblicitari e potrebbero rappresentare una perdita di ricavi per l’azienda.

Twitter sta per sterminare tutti i tuoi bot preferiti
Twitter sta per sterminare tutti i tuoi bot preferiti
Twitter: dalla prossima settimana gli utenti potranno guadagnare con i loro post
Twitter: dalla prossima settimana gli utenti potranno guadagnare con i loro post
Twitter diventerà come PayPal: pagamenti tra utenti e e-commerce, anche in criptovalute
Twitter diventerà come PayPal: pagamenti tra utenti e e-commerce, anche in criptovalute
Twitter, uno dei fondatori boccia Elon Musk: "non è la persona giusta per guidare il social network"
Twitter, uno dei fondatori boccia Elon Musk: "non è la persona giusta per guidare il social network"
Twitter, un imprenditore sbeffeggia Elon Musk: "ti do un'idea per fare più soldi"
Twitter, un imprenditore sbeffeggia Elon Musk: "ti do un'idea per fare più soldi"
Donald Trump è già pronto a divorziare dal "suo" social: presto il ritorno su Twitter
Donald Trump è già pronto a divorziare dal "suo" social: presto il ritorno su Twitter
Twitter rimuoverà il divieto in capo ai partiti politici di acquistare spazi pubblicitari
Twitter rimuoverà il divieto in capo ai partiti politici di acquistare spazi pubblicitari