Un gruppo di hacker ha nascosto un malware all’interno del logo di Windows

4 mesi fa

windows 7

I malware nascosti all’interno delle immagini stanno diventando sempre più frequenti. Questa volta i cybercriminali hanno nascosto il codice malevolo all’interno del logo di Windows. In questa maniera gli hacker sono riusciti a far passare il malware inosservato, azzerando i sospetti delle loro vittime e, soprattutto, bypassando i controlli dei principali antivirus.

È quanto si evince da un rapporto pubblicato dagli esperti di sicurezza informatica di Symantec. Esperti che puntano anche il dito contro i (presunti) colpevoli di questa operazione, indicati nel gruppo hacker Witchetty.

Noto anche con il nome di LookingFrog, questo gruppo di hacker è considerato vicino al governo della Cina. E, infatti, i bersagli di quest’operazione di spionaggio sono tutti istituzionali: due governi mediorientali e la borsa di una nazione africana. LookingFrog in passato era stato accusato di aver attaccato anche alcune aziende del settore energetico statunitensi.

Gli hacker hanno nascosto un codice malevolo all’interno del logo di Windows. La stenografia ha permesso di nascondere una backdoor all’interno dell’immagine, aggirando gli antivirus.

Gli hacker – spiegano i ricercatori – hanno sfruttato tre diverse vulnerabilità, inoltre hanno anche utilizzato uno schema complesso per nascondere le loro tracce ed evitare che l’attacco potesse essere intercettato dagli antivirus. Un’operazione, commentano laconicamente gli esperti di Symantec, estremamente sofisticata.

Android 14 bloccherà completamente l'installazione di app obsolete, anche con il sideloading
Android 14 bloccherà completamente l'installazione di app obsolete, anche con il sideloading
Google Play Store: rimosse delle app che contenevano il malwake SharkBot
Google Play Store: rimosse delle app che contenevano il malwake SharkBot
Questa spettacolare foto del telescopio James Webb è stata utilizzata per diffondere un malware
Questa spettacolare foto del telescopio James Webb è stata utilizzata per diffondere un malware
Malware su Android, scoperte 35 app sul Play Store scaricate da oltre 2 milioni di utenti
Malware su Android, scoperte 35 app sul Play Store scaricate da oltre 2 milioni di utenti
17 app presenti sul Play Store nascondevano un pericoloso malware per Android
17 app presenti sul Play Store nascondevano un pericoloso malware per Android
Malware su Android, scoperto un nuovo giro di app malevole: erano state scaricate da oltre 10 milioni di utenti
Malware su Android, scoperto un nuovo giro di app malevole: erano state scaricate da oltre 10 milioni di utenti
Windows 11: nuovi miglioramenti per il sottosistema Android in arrivo
Windows 11: nuovi miglioramenti per il sottosistema Android in arrivo