Questa sera la NASA tenterà di deviare un asteroide usando la sonda DART

2 mesi fa

Per la prima volta in assoluto, la NASA tenterà di deviare un asteroide – Dimorphos -sparandogli contro una sonda. Tranquilli, nessuno scenario alla Armaggedon o Don’t Look Up: è semplicemente un test. La NASA userà la sonda DART contro un asteroide che non costituisce un immediato pericolo per la Terra – proprio per capire se dispone della tecnologia necessaria per evitare il peggio in caso di reale emergenza.

L’evento di questa sera verrà trasmesso in diretta. L’impatto della sonda verrà ripreso da un satellite (l’italianissimo LICIACube) e trasmesso sul canale YouTube ufficiale della NASA. La diretta – con commento – inizierà a mezzanotte in punto (fuso italiano), mentre l’impatto è atteso per l’01:14.

Il satellite LICIACube, acronimo di Light Italian CubeSat for Imaging Asteroids, è stato progettato proprio con il compito di riprendere questo evento di fondamentale importanza. Il satellite è equipaggiato con due camere ottiche: LUKE (LICIACube Unit Key Explorere) e LEIA (LICIACube Explorer Imaging for Asteroid).

Il veicolo spaziale DART si scontrerà contro l’asteroide ad una velocità di 22.500km/h. Se tutto funzionerà come da intenti, la forza cinetica della sonda sarà tale da riuscir a cambiare l’orbita del satellite.

L’impatto con l’asteroide dovrebbe modificare la sua velocità di meno dell’1%, quanto basta per aumentare il tempo necessario per completare la sua orbita di alcuni minuti. “Questa dimostrazione – spiegano gli scienziati coinvolti nel progetto – è di fondamentale importanza per la sopravvivenza della nostra specie su questo pianeta”.

Artemis 1 è partito e sta volando verso la Luna
Artemis 1 è partito e sta volando verso la Luna
UAP: un'italiana nel team NASA che studia gli UFO
UAP: un'italiana nel team NASA che studia gli UFO
DART: comparsa, a sorpresa, una seconda coda di polvere
DART: comparsa, a sorpresa, una seconda coda di polvere
SpinLaunch: le prime apparecchiature, compreso un carico della NASA, lanciate con la 'fionda'
SpinLaunch: le prime apparecchiature, compreso un carico della NASA, lanciate con la 'fionda'
Artemis: nessun danno di volo, pronti per il lancio
Artemis: nessun danno di volo, pronti per il lancio
La NASA e SpaceX vogliono estendere la vita del telescopio spaziale Hubble
La NASA e SpaceX vogliono estendere la vita del telescopio spaziale Hubble
NASA: Axiom Space produrrà le tute per il primo allunaggio
NASA: Axiom Space produrrà le tute per il primo allunaggio

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.