T-rex: gli occhi allungati potrebbero averlo aiutato a mangiare le prede

3 mesi fa

Una nuova ricerca sul Tyrannosaurus rex, condotta da Stephan Lautenschlager, un paleontologo dell’Università di Birmingham nel Regno Unito e pubblicata sulla rivista Physics, ha permesso di scoprire che la forma delle orbite del dinosauro gli consentivano di masticare le loro prede.

Nello studio sono state valutate le forme di oltre 400 teschi di dinosauri e specie affini a queste creature, scoprendo così che i dinosauri carnivori avevano i fori delle orbite di forma ellittica. La forma allungata degli occhi sembra permettesse loro di resistere alle potenti forze prodotte durante la masticazione.

Per determinare la forma e i contorni delle cavità oculari sono state utilizzate tecniche di riconoscimento facciale per poi fare delle simulazioni tramite dispositivi di analisi degli elementi finiti per vedere come gli occhi si deformavano quando soggetti a diversi tipi di stress.

La maggior parte dei dinosauri presentava orbite circolari mentre il T-Rex e lo Skorpiovenator aveva contorni con forme ellissoidi. I dinosauri con questo tipo di occhi erano tutti carnivori e i teschi avevano dimensioni più grandi rispetto a quelle corporee. Si stima che, durante un morso, le mascelle di questi animali potrebbero produrre una forza di circa 50’000 Newton.

Dinosauri: anche loro avevano amici con cui uscire
Dinosauri: anche loro avevano amici con cui uscire
Canada: ritrovato un dinosauro mummificato
Canada: ritrovato un dinosauro mummificato
Impronte di dinosauro scoperte sul fondo di un fiume in secca
Impronte di dinosauro scoperte sul fondo di un fiume in secca
Dinosauri: i fossili ci raccontano la loro origine
Dinosauri: i fossili ci raccontano la loro origine
Dinosauri: due asteroidi ne segnarono la scomparsa
Dinosauri: due asteroidi ne segnarono la scomparsa
Scoperti i resti del dinosauro più grande che abbia mai calcato il pianeta
Scoperti i resti del dinosauro più grande che abbia mai calcato il pianeta
I cambiamenti climatici del paleoclima hanno influenzato la differenziazione dei dinosauri?
I cambiamenti climatici del paleoclima hanno influenzato la differenziazione dei dinosauri?