Hunger Games: La ballata dell’usignolo e del serpente, la prima foto ufficiale

7 mesi fa

The Ballad of Songbirds and Snakes

Finalmente è stata rilasciata, da Lionsgate, la prima foto ufficiale da Hunger Games: La ballata dell’usignolo e del serpente, prequel della saga di Katniss con protagonista il giovane Coryo Snow, che ricoprirà poi il ruolo di villain, da adulto, nella saga principale. Nello scatto vediamo Coriolanus Snow (Tom Blyth) e Lucy Gray Baird (Rachel Zegler) in un (raro) momento di tranquillità e intimità, decisamente poco indicativo di quella che, invece, è la trama del romanzo alla base della pellicola.

La foto è stata pubblicata in esclusiva da Vanity Fair e subito rilanciata sui social dalla protagonista Rachel Zegler.

Per l’occasione il regista Francis Lawrence (veterano della saga) e la produttrice Nina Jacobson hanno rilasciato alcune dichiarazioni.

Si tratta decisamente di una storia d’amore. È quel tipo di storia d’amore ambientata in un diverso tipo di mondo, in un altro tempo. Una storia d’amore davvero intima.

afferma Lawrence, che aggiunge:

Non per giudicare, ma Lucy Gray è l’anti-Katniss. È una musicista, un’artista, un’incantatrice di folle. Snow non ha mai incontrato una ragazza così, prima d’ora.

La produttrice Jacobson, invece, afferma:

[Coryo, ndr] È un giovane uomo che cerca la sua strada nel mondo, ma fa anche delle scelte che lasceranno presagire il tipo id uomo che diverrà.
Stilisticamente, [il film, ndr] è completamente diverso [dai precedenti, ndr] in termini di design, personaggi e punto di vista. Poter essere in grado di mostrare una parte diversa di Panem in un momento diverso della sua storia è stato esaltante.

Nel cast del film (in uscita nel 2023) troveremo anche Hunter Schafer (nei panni di Tigris, sorella di Coriolanus), Viola Davis (in quelli della dottoressa Volumnia Gaul) e Peter Dinklage nel ruolo di Casca Highbottom.

Questa la sinossi del film:
Anni prima di diventare il tirannico presidente di Panem, il diciottenne Coriolanus Snow è l’ultima speranza per il buon nome della sua casata in declino: un’orgogliosa famiglia caduta in disgrazia nel dopoguerra di Capitol City. Con l’avvicinarsi della decima edizione degli Hunger Games, il giovane Snow teme per la sua reputazione poiché nominato mentore di Lucy Grey Baird, la ragazza tributo del miserabile Distretto 12. Ma quando Lucy Grey magnetizza l’intera nazione di Panem cantando con aria di sfida alla cerimonia della mietitura, Snow comprende che potrebbe ribaltare la situazione a suo favore. Unendo i loro istinti per lo spettacolo e l’astuzia politica, Snow e Lucy mireranno alla sopravvivenza dando vita a una corsa contro il tempo che decreterà chi è l’usignolo e chi il serpente.

Leggi anche:

Hunger Games: La ballata dell’usignolo e del serpente - Peter Dinklage entra nel cast
Hunger Games: La ballata dell’usignolo e del serpente - Peter Dinklage entra nel cast
Hunger Games: La ballata dell'usignolo e del serpente, teaser trailer italiano e sinossi
Hunger Games: La ballata dell'usignolo e del serpente, teaser trailer italiano e sinossi
The Hunger Games: The Ballad of Songbirds and Snakes - I nuovi interpreti dei Tributi e dei Mentori
The Hunger Games: The Ballad of Songbirds and Snakes - I nuovi interpreti dei Tributi e dei Mentori
Hunger Games: Rachel Zegler interpreterà Lucy Gray Baird nel film prequel
Hunger Games: Rachel Zegler interpreterà Lucy Gray Baird nel film prequel
The Ballad of Songbirds and Snakes: Tom Blyth interpreterà Snow nel prequel di Hunger Games
The Ballad of Songbirds and Snakes: Tom Blyth interpreterà Snow nel prequel di Hunger Games
Hunger Games: il film prequel uscirà a novembre 2023
Hunger Games: il film prequel uscirà a novembre 2023
Woody Harrelson: "Natural Born Killers? il mio film della svolta"
Woody Harrelson: "Natural Born Killers? il mio film della svolta"