Meta lavora alla cifratura end-to-end per i backup di Messenger

4 mesi fa

Meta ha annunciato di voler presto introdurre la cifratura end-to-end per i backup di Messenger, l’applicazione nata per gestire la messaggistica di Facebook, ma che ormai può essere utilizzata anche per gli SMS e (in alcune regioni) per i DM di Instagram.

La cifratura dei backup sulla carta funzionerà in modo simile a quanto già visto su WhatsApp. Sarà possibile proteggere in modo sicuro tutti i dati delle chat e dei messaggi, in modo da poterli recuperare comodamente quando si vuole fare il passaggio dal vecchio telefono a quello nuovo.

Le persone vogliono avere la certezza che le loro conversazioni online con gli amici e i famigliari siano private e sicure. Stiamo lavorando senza sosta per proteggere con la crittografia end-to-end i tuoi messaggi personali e le chiamate, una misura di sicurezza che sarà attivata di default su Messenger e Instagram. Oggi annunciamo i nostri piani per testare un nuovo metodo che ti consentirà di proteggere nel cloud i backup delle tue chat Messenger protette da crittografia end-to-end

si legge nel blog ufficiale di Meta.

Gli utenti potranno proteggere le loro conversazioni semplicemente creando un PIN numerico. Su iOS gli utenti potranno salvare la chiave segreta all’interno di iCloud.

Meta sta lavorando ad un potenziamento della sua tecnologia di cifratura. Inoltre l’azienda intende anche mettere a disposizione un semplice tool per poter verificare in qualsiasi momento se la cifratura è effettivamente attiva.

Zuckerberg contro Apple: "è l'unica azienda che pretende di controllare cosa potete installare sui vostri telefoni"
Zuckerberg contro Apple: "è l'unica azienda che pretende di controllare cosa potete installare sui vostri telefoni"
Meta: l'UE condanna Facebook a pagare 265 milioni di euro. È la seconda multa in meno di tre mesi
Meta: l'UE condanna Facebook a pagare 265 milioni di euro. È la seconda multa in meno di tre mesi
Mark Zuckerberg non sarà più il CEO di Meta nel 2023? Avrebbe senso, ma l'azienda smentisce
Mark Zuckerberg non sarà più il CEO di Meta nel 2023? Avrebbe senso, ma l'azienda smentisce
Facebook ha lavorato con alcune onlus ad una campagna per proteggere i minorenni da revenge pron e molestie online
Facebook ha lavorato con alcune onlus ad una campagna per proteggere i minorenni da revenge pron e molestie online
Meta ha annunciato il licenziamento di 11mila dipendenti. Zuckerberg: "me ne assumo la responsabilità"
Meta ha annunciato il licenziamento di 11mila dipendenti. Zuckerberg: "me ne assumo la responsabilità"
Il "metaverso" è una landa desolata: ma come, non era il futuro? Dove sono tutti?!
Il "metaverso" è una landa desolata: ma come, non era il futuro? Dove sono tutti?!
Il fondatore di Oculus boccia il metaverso di Horizon Worlds: "è un brutto prodotto e non è divertente"
Il fondatore di Oculus boccia il metaverso di Horizon Worlds: "è un brutto prodotto e non è divertente"