Facebook spegnerà presto la funzione del live shopping

5 giorni fa

Non sono pochi i casi in cui delle piattaforme si trovano costrette a dover abbandonare alcuni format e funzioni che un tempo sono state particolarmente utili, considerando tra l’altro che in settori come quello dei social network si ci trova ad avere a che fare con una costante evoluzione, che di recente ha portato Facebook a voler abbandonare del tutto, nel giro di pochissimo tempo, il live shopping.

Come spiegato dalla compagnia, il tutto ha l’obiettivo di porre la piena attenzione del colosso dei social media nei Reels, con gli utenti che a partire dall’1 ottobre 2022 non potranno più dare il via a nuovi eventi sulla piattaforma, con Facebook Live che resterà utilizzabile per gli utenti live, seppur non sarà possibile utilizzare playlist o tag dei prodotti.

Il tutto è stato reso disponibile sulla piattaforma circa due anni a dietro, come spiegano le pagine di TechCrunch, seppur la piattaforma si trovi dopo pochissimo tempo a voler abbandonare il tutto terminandone la disponibilità.

Il live shopping resterà disponibile su Instagram, e di sicuro il noto social network permette comunque di vendere prodotti e comprare da molti venditori grazie a vari metodi, che di sicuro in vari casi possono risultare maggiormente performanti e al passo con i tempi.

 

 

Facebook permette ora di creare dei Reel dai gameplay delle live
Facebook permette ora di creare dei Reel dai gameplay delle live
Facebook implementa il nuovo feed per i contenuti
Facebook implementa il nuovo feed per i contenuti
WhatsApp: in arrivo nuove feature per le reazioni ai messaggi
WhatsApp: in arrivo nuove feature per le reazioni ai messaggi
Facebook Pay diventerà Meta Pay, è ufficiale
Facebook Pay diventerà Meta Pay, è ufficiale
Meta starebbe perdendo interesse nel mondo di podcast e audio
Meta starebbe perdendo interesse nel mondo di podcast e audio
Facebook invaso dai Reel, la feature arriva in tutto il mondo
Facebook invaso dai Reel, la feature arriva in tutto il mondo
Facebook: arrivano ufficialmente i Reels, ma solo negli Stati Uniti
Facebook: arrivano ufficialmente i Reels, ma solo negli Stati Uniti