Empire of Light: al cinema dal 23 febbraio 2023 il nuovo film di Sam Mendes

2 mesi fa

Ambientato nei primi anni ‘80 in una cittadina balneare inglese, Empire of Light è una storia potente e toccante sui legami umani e sulla magia del cinema, diretta dal regista premio Oscar Sam Mendes: la pellicola arriverà nelle sale italiane il 23 febbraio 2023. Ecco la prima foto ufficiale della pellicola.

Il film vanta un cast stellare che vede come protagonisti il premio Oscar Olivia Colman (La Favorita, La figlia oscura), il vincitore del BAFTA Micheal Ward (Blue Story, Top Boy) e il premio Oscar Colin Firth (Il discorso del re, A Single Man). Nel cast anche Tom Brooke, Tanya Moodie, Hannah Onslow, Crystal Clarke, e Toby Jones. Il film è prodotto da Pippa Harris e Sam Mendes e vede collaborare nuovamente Mendes e il direttore della fotografia premio Oscar Roger Deakins (1917, Skyfall).

Leggi anche:

  • Comunicato stampa
Empire of Light: trailer del nuovo film di Sam Mendes, al cinema dal 23 febbraio 2023
Empire of Light: trailer del nuovo film di Sam Mendes, al cinema dal 23 febbraio 2023
Secret Love: trailer, foto e prima clip, dal 20 luglio in sala
Secret Love: trailer, foto e prima clip, dal 20 luglio in sala
L’arma dell’inganno – Operazione Mincemeat: da oggi disponibile in Digital Download
L’arma dell’inganno – Operazione Mincemeat: da oggi disponibile in Digital Download
L’arma dell’inganno – Operazione Mincemeat: da oggi in sala il film con Colin Firth
L’arma dell’inganno – Operazione Mincemeat: da oggi in sala il film con Colin Firth
L’arma dell’inganno – Operazione Mincemeat: le foto ufficiali del film con Colin Firth
L’arma dell’inganno – Operazione Mincemeat: le foto ufficiali del film con Colin Firth
L’arma dell’inganno – Operazione Mincemeat: doppio trailer e poster del film con Colin Firth
L’arma dell’inganno – Operazione Mincemeat: doppio trailer e poster del film con Colin Firth
Supernova: tre clip dal film con protagonisti Colin Firth e Stanley Tucci
Supernova: tre clip dal film con protagonisti Colin Firth e Stanley Tucci