Intel Xeon W9-3495 Sapphire Rapids HEDT: CPU con 56 core e 112 thread avvistata

2 mesi fa

Dai report precedenti, sappiamo che la linea di workstation Intel Sapphire Rapids HEDT sarà disponibile in due versioni, la linea “Expert” con un massimo di 56 core e 112 thread e la linea “Mainstream” con un massimo di 24 core e 48 thread. Abbiamo già visto leakato lo Xeon W5-3433, un chip mainstream della famiglia con un totale di 16 core Golden Cove, 32 thread e 45 MB di cache L3 e ora abbiamo una nuova parte che fa sicuramente parte dell’Expert lineup e viene fornito con la configurazione a 56 core e 112 thread principali.

A partire dalla famiglia Intel Sapphire Rapids HEDT, l’azienda si concentrerà maggiormente sulla piattaforma workstation. Ciò è evidente dalla convenzione di denominazione che ha abbandonato l’uso del marchio “Core” ed è passato a “Xeon”. Proprio come la gamma Core, i chip Xeon arriveranno in vari segmenti a partire da Xeon W9, Xeon W7, Xeon W5 e Xeon W3, ogni segmento viene fornito con le proprie SKU con varie configurazioni che saranno compatibili con la piattaforma “Fishhawk Falls” di nuova generazione.

Le CPU e i chipset della serie X non esisteranno più e saranno sostituiti dai chipset della serie W che includono la CPU Sapphire Rapids Xeon W e i chipset W790/W680 per gli utenti delle workstation, questo è lo stesso approccio che AMD ha adottato con la sua gamma di CPU Threadripper, spostandole allo stato PRO e solo per workstation. Per quanto riguarda il chip appena trapelato, questa è sicuramente una SKU Intel Sapphire Rapids HEDT di fascia alta. La CPU Intel Xeon W9-3495 sembra essere un campione ES con la sua velocità di clock di base di 1,80 GHz. trasporta 56 core e 112 thread, inoltre la CPU dovrebbe trasportare gli stessi 112,5 MB di cache L3 dello Xeon Platinum 8490H, che è il miglior chip in offerta all’interno della gamma Sapphire Rapids-SP.

La CPU supporta entrambe le istruzioni AVX-512 e AMX, quindi offrirà sicuramente un notevole aumento delle prestazioni nelle app che ne traggono vantaggio ma a costo di un maggiore consumo energetico, inoltre. Intel sembra avere l’AVX-512 attivo e funzionante solo sulle sue parti Workstation, mentre la piattaforma consumer mainstream se ne è sbarazzata completamente, invece AMD sta adottando un approccio diverso e lo farà AVX-512 su chip di livello consumer come le prossime CPU Ryzen 7000 Desktop.

 

 

Intel: presentati gli Intel Core di tredicesima generazione
Intel: presentati gli Intel Core di tredicesima generazione
Intel: arriva Processor, il sostituto di Pentium e Celeron
Intel: arriva Processor, il sostituto di Pentium e Celeron
Intel Rapto Lake: i nuovi processori supportano fino a 8 GHz
Intel Rapto Lake: i nuovi processori supportano fino a 8 GHz
Intel Raptor Lake: svelata la lineup di lancio?
Intel Raptor Lake: svelata la lineup di lancio?
Intel si prepara all'arrivo dei Meteor Lake con un update per Linux
Intel si prepara all'arrivo dei Meteor Lake con un update per Linux
Intel Raptor Lake: leak anticipa la lineup di lancio?
Intel Raptor Lake: leak anticipa la lineup di lancio?
Intel: la CPU 13700K potrebbe essere più che sorprendente
Intel: la CPU 13700K potrebbe essere più che sorprendente