Intel conferma i P-Core Redwood Cove e gli E-Core Crestmont per le CPU

2 mesi fa

Intel

Sono state confermate le CPU Intel Meteor Lake di 14a generazione con P-Core Redwood Cove ed E-Core Crestmont, le architetture Redwood Cove P-Core e Crestmont E-Core sono state segnalate per la prima volta da Moore’s Law are Dead nel 2020 e da allora abbiamo visto più segnalazioni per l’architettura ibrida. Ora Intel ha finalmente confermato attraverso il proprio elenco Open-Source che i core Redwood Cove e Crestmont sono effettivamente reali e verranno utilizzati all’interno delle CPU Meteor Lake di 14a generazione. Il Redwood Cove sarà una CPU “Core” principale mentre Crestmont alimenterà i core “Atom”.

Le CPU Meteor Lake di 14a generazione rappresenteranno un punto di svolta per i giocatori, in quanto adotteranno un nuovissimo approccio all’architettura piastrellata. Basate sul nodo di processo “Intel 4”, le nuove CPU offriranno un miglioramento del 20% delle prestazioni per watt attraverso la tecnologia EUV e sono destinate a scomparire entro la seconda metà del 2022, inoltre le prime CPU Meteor Lake dovrebbero essere spedite entro la prima metà del 2023 e la disponibilità è prevista entro la fine dello stesso anno, inoltre si dice che le parti desktop arriveranno sugli scaffali entro la seconda metà del 2023 e affronteranno le CPU Zen 5 di AMD al momento del loro lancio.

Secondo Intel, le CPU Meteor Lake di 14a generazione presenteranno una nuovissima architettura piastrellata e ciò significa sostanzialmente che l’azienda ha deciso di utilizzare un chiplet completo. Ci sono 4 riquadri principali sulle CPU Meteor Lake, c’è la tessera IO, la tessera SOC, la tessera GFX e la tessera Compute, inoltre il riquadro di calcolo comprende il riquadro CPU e il riquadro GFX. La CPU Tile utilizzerà un nuovo design del core ibrido composto da Redwood Cove P-Core e Crestmont E-Core, offrendo un throughput a prestazioni più elevate a una potenza inferiore mentre la tile grafica sarà diversa da qualsiasi cosa abbiamo visto prima, infine le CPU scaleranno da 5 a 125 W, da mobile con TDP ultra basso a PC desktop di fascia alta.

Come afferma Raja Koduri, le CPU Meteor Lake utilizzeranno una GPU basata su grafica Arc che la renderà una classe completamente nuova di grafica su un chip, non è né una iGPU né una dGPU e attualmente considerata come tGPU (Tiled GPU / Next-Gen Graphics Engine). Le CPU Meteor Lake utilizzeranno la nuovissima architettura grafica Xe-HPG, consentendo prestazioni migliorate allo stesso livello di efficienza energetica delle GPU integrate esistenti, e ciò consentirà anche un supporto migliorato per DirectX 12 Ultimate e XeSS, funzionalità supportate solo dalla formazione Alchemist al momento.

 

 

Intel: presentati gli Intel Core di tredicesima generazione
Intel: presentati gli Intel Core di tredicesima generazione
Intel: arriva Processor, il sostituto di Pentium e Celeron
Intel: arriva Processor, il sostituto di Pentium e Celeron
Intel Rapto Lake: i nuovi processori supportano fino a 8 GHz
Intel Rapto Lake: i nuovi processori supportano fino a 8 GHz
Intel Raptor Lake: svelata la lineup di lancio?
Intel Raptor Lake: svelata la lineup di lancio?
Intel si prepara all'arrivo dei Meteor Lake con un update per Linux
Intel si prepara all'arrivo dei Meteor Lake con un update per Linux
Intel Raptor Lake: leak anticipa la lineup di lancio?
Intel Raptor Lake: leak anticipa la lineup di lancio?
Intel: la CPU 13700K potrebbe essere più che sorprendente
Intel: la CPU 13700K potrebbe essere più che sorprendente