Tutti gli utenti che sfruttano le potenzialità del browser di Google Chrome su Android hanno la necessità di aggiornare velocemente la propria versione grazie al Google Play Store, con la possibilità che ci sia un exploit particolarmente dannoso, che permette a delle applicazioni di prendere il controllo del proprio, con Google che a quanto pare avrà modo di commentare il tutto solamente in un secondo momento.

L’aggiornamento 103.0.5060.71 permette di difendersi dalla vulnerabilità in questione, con tutti gli utenti che non hanno ancora eseguito l’aggiornamento in questione che dovrebbero di sicuro valutarlo, al fine di poter stare tranquilli in merito alla sicurezza del proprio dispositivo, considerando anche che è impossibile disinstallare Chrome dal proprio dispositivo Android.

A quanto pare la vulnerabilità è data da Web RTC, piattaforma che supporta la condivisione di video, voce e dati, usata dagli sviluppatori al fine di realizzare delle applicazioni.

Eventuali attaccanti possono tuttavia sfruttare il tutto in maniera negativa al fine di prendere il controllo dei dispositivi che non si sono ancora aggiornati, con Google che tuttavia ha ammesso di essere a conoscenza dell’exploit noto come CVE-2022-2294, come di recente spiegato sulle pagine di PhoneArena.