GUIDE

I film in uscita a giugno al cinema e non solo

4 settimane fa

9 minuti

film giugno 2022

Il primo mese estivo è arrivato e con esso sono in uscita diverse pellicole. L’estate 2022 promette di essere bollente e non mi riferisco soltanto alla temperatura. Se le serie tv di grande richiamo non mancheranno i film in uscita in sala non saranno da meno.

Nel mese di giugno diverse sono le pellicole che approderanno nelle sale cinematografiche italiane: da Jurassic World Dominion a Lightyear fino ad arrivare ad Elvis passando per Spiderhead e Interceptor di Netflix. Ecco tutte le pellicole più interessanti in uscita nel mese di giugno sia al cinema che in streaming.

Jurassic World- Il dominio (2 giugno, al cinema)

 

 

La terza pellicola della saga di Jurassic World approderà nelle sale italiane il 2 giugno, ben oltre una settimana prima rispetto all’uscita statunitense. La saga sequel di Jurassic Park giunge, con questo ultimo capitolo, alla sua conclusione. Il finale promette di essere davvero epico, possiamo fidarci?

Alla regia torna Colin Trevorrow, regista del precedente film della saga. Chris Pratt, nei panni di Owen Grad, e Bryce Dallas Howard, in quelli di Claire Dearing, tornano nei loro ormai iconici ruoli.

Bryce Dallas Howard, dopo il grande successo dietro la macchina da presa di The Mandalorian, ritorna davanti all’obbiettivo e non sarà una ricomparsa isolata. Se amate l’attrice vi segnalo Argylle, spy movie con protagonista la Dallas Howard affiancata da un cast di tutto rispetto composto da: Henry Cavill, Samuel L. Jackson, Sam Rockwell, John Cena, Dua Lipa e il neo premio Oscar Ariana DeBose. La pellicola verrà distribuita da Appletv+ e uscirà entro la fine del 2022, non è ancora chiaro se verrà prima rilasciata nelle sale e solo successivamente sulla piattaforma streaming di Apple.

Chris Pratt non ha certo bisogno di presentazioni, i fan Marvel lo conoscono molto bene per il ruolo di Star Lord nei Guardiani della Galassia. L’attore ovviamente riprendere il ruolo che l’ha reso celebre alle masse nel prossimo film dedicato a Thor in uscita a luglio. Dal primo luglio potrete vedere Pratt sulla piattaforma di Amazon in The Terminal List, nuova serie tv in cui l’attore veste i panni del protagonista.

Se vi state chiedo come mai il terzo film di Jurassic World è così atteso la risposta è presto detta: il cast originale di Jurassic Park torna al completo. Come avete potuto già notare dai trailer Laura Dern, Sam Neill e Jeff Goldblum rivestiranno per l’ultima volta i panni dei loro amati personaggi anni ’90. In tanti immaginavo che la presenza del trio originale sarebbe stata ridotta ad un solo cameo, invece, aggiungerei per fortuna, i tre avranno un’importanza notevole nella pellicola.

Sappiamo che la storia sarà ambientata 4 anni dopo il finale di Jurassic World 2 e la distruzione di Isla Nublar. I dinosauri non sono più sotto il controllo degli umani ma convivono insieme a loro. L’equilibrio è precario e il mondo saprà ben presto quale predatore diventerà dominate.
Jurassic World – Il dominio sarà il film più lungo dell’intera saga: col le sue 2 ore e 26 minuti si inserisce al primo posto della classifica. Chissà se i minuti aggiuntivi rispetto ai precedenti film saranno in grado di regalarci il finale epico e commovente.

Lightyear – La vera storia di Buzz (15 giugno, al cinema)

 

 

Il nuovo film animato targato Pixar sta per arrivare nelle sale. Dopo diversi film Pixar destinati, ingiustamente, al solo pubblico dello streaming Lightyear approda sul grande schermo. La pellicola sarà in grado di riportare in sala dopo tanto tempo i fan di Toy Story e non solo. Lightyear – La vera storia di Buzz sarà perfettamente godibile anche da chi non conosce alla perfezione l’universo Toy Story. Come precisato da Pixar, Lightyear è una pellicola ambientata nello stesso mondo di Toy Story, per la precisione è il film grazie al quale Andy ha conosciuto Buzz. Solo dopo la visione di Lightyear il piccolo Andy ha desiderato tanto il giocattolo e, dopo alcune pressioni, l’ha ottenuto.

Il cast vocale di Lightyear vanta grandi nomi. Il protagonista in originale ha la voce di Chris Evans, il Captain America di casa Marvel Studios, non a caso diverse sono le battute che fanno riferimento al suo iconico ruolo. La presenza dell’MCU non si esaurisce con Evans ma tra le voci del film figurano anche quella di Taika Waititi come Mo Morrison e di James Brolin come Emperor Zurg.

Lightyear fonde l’animo e l’estetica di Toy Story alla complessità di Interstellar. I viaggi nel tempo saranno i grandi protagonisti del film. Speriamo che la pellicola riseca a soddisfare i fan storici della saga ed a intrattenere e conquistare nuovo pubblico.

Piccola ma doverosa digressione sul doppiaggio italiano. La voce di Buzz in italiano non sarà quella di Marco Vivio, storico doppiatore di Chris Evans, ma quella di Alberto Malanchino, attore diventato noto nel territorio nostrano per il ruolo in Doc – Nelle tue mani. Se dal primo trailer il doppiaggio non aveva convinto, con il secondo trailer la situazione sembra essere migliorata. Non ci resta che attendere l’uscita del film per trarre tutte le conclusioni del caso.

Elvis (22 giugno, al cinema)

 

 

Gli amanti dei biopic devono necessariamente segnarsi questa data: 22 giugno 2022. Elvis, film dedicato alla vita della famosa rock star Elvis Presley, ha esordito in anteprima mondiale al Festival del cinema di Cannes la scorsa settimana. Nei cinema italiani la nuova pellicola di Baz Luhrmann arriverà il prossimo 22 giugno.

Sarà Austin Butler ad impersonare Elvis Presley; l’attore ha già dato prova delle sua abilità canore in diverse pellicole targate Disney mentre sul grande schermo ha fin ora avuto soltanto ruoli minori. Elvis sarà per Butler la prima grande pellicola, in C’era una volta… a Hollywood e I morti non muoiono l’attore aveva un ruolo marginale. Esteticamente, grazie a costumi, trucco e acconciatura, Austin Butler appare davvero molto simile alla rock star, per tutto il resto non ci resta che attendere la visione del film. Se conoscete già l’attore e siete tra i suoi fan vi segnalo che potrete rivederlo presto in Dune – parte 2, film in cui Butler vestirà i panni di Feyd-Rautha Harkonnen.

Tom Hanks in Elvis sarà il controverso e tanto chiacchierato manager dell’artista, il colonnello Tom Parker. Hanks è stato completamente trasformato per interpretare il ruolo; sull’attore sono state utilizzate diverse protesi per poter ricreare la figura di Parker. Se dai trailer non avete riconosciuto Hanks ecco spiegato il motivo.

Baz Luhrmann torna dietro la macchina da presa di un lungometraggio dopo Il grande Gatsby, pellicola del 2013. Come per il film con protagonista Leonardo DiCaprio anche per Elvis Luhrmann si è occupato in prima persona della sceneggiatura.

Le primissime recensioni sono positive ed entusiaste, viene elogiato sia il reparto tecnico che i protagonisti del film. Speriamo che Elvis sia un film in grado di soddisfare sia pubblico che critica. Incrociamo le dita.

Spiderhead e Interceptor

Tra le uscite cinematografiche di Netflix ecco due titoli da segnare in agenda: Spiderhead e Interceptor, abbinati in questo contesto non a caso. Le due pellicole targate Netflix hanno come protagonisti i coniugi Hemsworth, in Spiderhead il ruolo principale è stato affidato a Chris Hemsworth mentre in Interceptor a Elsa Pataky.

 

 

La star Marvel sarà tra le grandi protagoniste dell’estate cinematografica, prima con Spiderhead in uscita su Netflix il 17 giugno e poi con il quarto capitolo della saga di Thor al cinema dal 6 luglio.
Spiderhead è una pellicola sci-fi comedy che vede Hemsworth nelle vesti di uno scienziato dedito alla somministrazione di farmici sperimentali iniettati ai detenuti. Ci troviamo in futuro prossimo in cui ai detenuti viene data la possibilità di proporsi come soggetti medici volontari al fine di vedere la loro pena abbreviata. Un nuovo farmaco, in grado di alterare la loro mente così da poterli manipolare e ottenere da loro risultati specifici, genera diversi problemi all’istituto penitenziario. Quando uno dei detenuti metterà in discussione la terapia mettendo in dubbio ogni sua emozione la linea di demarcazione tra realtà e illusione non sarà più così netta.

Anche se apparentemente non sembrerebbe, Spiderhead ha diverse cose in comune con il nuovo Top Gun: Maverick, infatti il regista di entrambe le pellicole è Joseph Kosinski e in entrambi i lungometraggi figura Milles Teller in un ruolo chiave.

 

 

Interceptor, invece, debutterà su Netflix il 3 giugno. La pellicola vede nelle vesti di protagonista femminile Elsa Pataky (Fast and Furious e 12 Soldiers) attrice che manca da ormai diverso tempo sul piccolo e grande schermo. La pellicola promette di essere un action movie a tutti gli effetti: una coraggiosa capitano dell’esercito deve usare i suoi anni di addestramento tattico e di esperienza militare quando un attacco coordinato simultaneo minaccia la stazione di intercettazione missilistica remota di cui è al comando. Azione e combattimenti mozzafiato non mancheranno, speriamo siano presenti anche i giusti momenti distensivi e di sviluppo dei personaggi.

Ecco altri film in uscita a giugno

Se i film che vi ho fin quì segnalato non vi bastano, ecco altre pellicole, in grado di soddisfare tutti i gusti, in arrivo a giugno.

Halftime (14 giugno, Netflix)

 

 

Halftime, documentario dedicato alla carriera di Jennifer Lopez. Dai successi alle sconfitte JLO si racconta in un doc film dedicato alla sua vita, dal 14 giugno su Netflix.

 

Doctor Strange nel Multiverso della Follia (4 maggio, Disney+)

 

 

Doctor Strange nel Multiverso della Follia, dopo l’uscita in sala dello scorso 4 maggio ecco che la seconda pellicola del dottor MCU sbarca in streaming dal 22 giugno solo su Disney+.

Rise la vera storia di Antetokounmpo (24 giugno, Disney+)

 

 

Rise la vera storia di Antetokounmpo dal 24 giugno arriva in esclusiva su Disney+. Se siete fan del basket non potete perdere il film basato sulla storia vera della straordinaria famiglia da cui proviene il primo trio di fratelli a diventare campioni NBA.

Hustel, Sing 2 e Halloween Kills

Hustle, il nuovo film di Adam Sandler dall’8 giugno vi aspetta su Netflix. Sing 2 – sempre più forte, dal 13 giugno sbarca su Sky assieme a Halloween Kills dal 24 giugno e Zlatan dal 27 giugno.

Gold

 

 

Gold, survival thriller con protagonista Zac Efron in arrivo nei cinema italiani il prossimo 30 giugno. Zac dopo diverso tempo della ribalta in soli pochi mesi è il protagonista di due pellicole thriller. Firestarter vedeva l’ex attore di High School Musical nelle vesti di padre intento a proteggere la figlia superdotata, in Gold Zac dovrà cercare di sopravvivere alle avversità del deserto australiano in un’epoca apocalittica.

10 cose da sapere su Elvis di Baz Luhrmann
10 cose da sapere su Elvis di Baz Luhrmann
10 cose da sapere su Jurassic World – Il Dominio
10 cose da sapere su Jurassic World – Il Dominio
17 film sulle epidemie da virus da guardare
17 film sulle epidemie da virus da guardare
I 10 migliori set tratti da The LEGO Movie 2
I 10 migliori set tratti da The LEGO Movie 2
Destroy All Movies: The Complete Guide to Punks on Film
Destroy All Movies: The Complete Guide to Punks on Film
Guardare film in streaming in italiano su MegaVideo e RapidShare
Guardare film in streaming in italiano su MegaVideo e RapidShare
Guardare film in streaming in italiano su MegaVideo e RapidShare
Guardare film in streaming in italiano su MegaVideo e RapidShare