È morto Robert Krakoff, aveva co-fondato Razer e inventato il primo mouse da gaming

3 settimane fa

Ci ha lasciato Robert Krakoff, il co-fondatore della Razer, popolare marchio dedicato agli accessori da gaming, aveva 81 anni. Krakoff è stato un pioniere del settore ed è stato l’inventore di quello che è considerato il primo mouse da gaming, cioè il Razer BoomSlang.

Presentato nel 1999, il Razer BoomSlang era il primo mouse pensato per i videogiocatori ed offriva, per la prima volta, diverse caratteristiche poi diventate comuni negli accessori per i giocatori, tra cui una precisione estremamente più alta rispetto a quella dei mouse normali, oltre che un paio di tasti per regolare in tempo reale la sensibilità.

Razer aveva pubblicizzato il suo mouse da gaming stringendo una partnership con il giocatore professionista Johnathan “Fatal1ty” Wendel, che ne era diventato il principale testimone. Wendel era considerato uno dei migliori giocatori di Quake, all’epoca la parola eSport doveva ancora essere coniata.

Questo per spiegare quanto il contributo di Krakoff sia stato fondamentale nel rendere il settore del gaming quello che è diventato oggi: vale a dire, non un hobby di nicchia ma una realtà economicamente e culturalmente rilevante.

Sebbene il primo mouse risalga al 2002, Razer è diventata una vera e propria azienda solamente nel 2005. Prima di allora era un semplice marchio di proprietà della Kärna, un’azienda che produceva tecnologie per i mouse.

La Kärna andò in bancarotta nel 2001, ma proprio su intuizione di Krakoff il marchio ‘Razer’ venne salvato, diventando un’azienda a sé stante. Per oltre un decennio, Robert Krakoff fu il volto di Razer. La sua storia personale è legata a doppio filo con quella dell’azienda.

Krakoff era anche noto per la sua disponibilità: per molti anni, acquistando un prodotto della Razer, il cliente riceveva una email firmata proprio dal fondatore della Razer. Nessun indirizzo ‘no-replay@…‘, le email venivano inviate dall’indirizzo personale del fondatore e dirigente di Razer, che ben volentieri spesso si prendeva un po’ di tempo per rispondere ai feedback e agli apprezzamenti dei fan del marchio.

Razer HyperSense Suit: la tuta aptica per prendere botte vere nella realtà virtuale
Razer HyperSense Suit: la tuta aptica per prendere botte vere nella realtà virtuale
Razer X Fossil Gen 6: uno smartwatch in edizione limitata per 'veri gamer'
Razer X Fossil Gen 6: uno smartwatch in edizione limitata per 'veri gamer'
Cyberpunk 2077 X Razer: arriva il mouse in edizione limitata
Cyberpunk 2077 X Razer: arriva il mouse in edizione limitata
Razer, distributori automatici per consegnare le mascherine a Singapore
Razer, distributori automatici per consegnare le mascherine a Singapore
Razer X Pokémon: le cuffie wireless brandizzare Pikachu
Razer X Pokémon: le cuffie wireless brandizzare Pikachu
Mailtime 63: Speciale Natale
Mailtime 63: Speciale Natale
Razer Blade Pro annunciato ufficialmente
Razer Blade Pro annunciato ufficialmente