Elvis: il regista lo descrive come un film su un supereroe

2 mesi fa

Elvis

Il CinemaCon 2022 di Las Vegas ha dato spazio nel panel Warner Bros. anche al lungometraggio su Elvis diretto da Baz Luhrmann, che ha parlato del film di prossima uscita che sarà presentato in anteprima a Cannes, definendolo come una storia supereroistica.

Ecco cosa ha raccontato Baz Luhrmann:

Vedrete la storia di Elvis, ma sarà realizzata in una maniera tale da raggiungere le nuove generazioni. Mentre guardavo qualche spezzone pensavo al fatto che sembrasse un film supereroistico, e questo anche perché Elvis è come una sorta di supereroe. Lui arriva dal nulla, e poi sale così in alto, trova la sua Kryptonite, ed anche l’amore. Tutto questo crea una sorta di deriva tragica potente.

Il lungometraggio su Elvis farà il suo esordio al cinema il 24 giugno, ma a maggio approderà al Festival di Cannes, permettendo alla critica, e non solo, di dare delle prime impressioni sul biopic musicale dedicato all’iconico Elvis Presley.

Dal regista candidato all’Oscar Baz Luhrmann arriva Elvis della Warner Bros. Pictures, con protagonisti Austin Butler e il Premio Oscar Tom Hanks. Il film esplora la vita e la musica di Elvis Presley (Butler), viste attraverso il prisma della sua complicata relazione con l’enigmatico manager, il colonnello Tom Parker (Hanks). La storia approfondisce le complesse dinamiche tra Presley e Parker nell’arco temporale di oltre 20 anni, dall’ascesa alla fama di Presley che raggiunse un livello di celebrità senza precedenti, sullo sfondo un panorama culturale in evoluzione e la perdita dell’innocenza in America. Al centro di questo viaggio, una delle persone più significative e influenti nella vita di Elvis, Priscilla Presley (Olivia DeJonge).

Recitano al fianco di Hanks e Butler la pluripremiata attrice di teatro Helen Thomson nei panni della madre di Elvis, Gladys; Richard Roxburgh in quelli del padre di Elvis, Vernon, mentre Olivia DeJonge interpreta Priscilla. Luke Bracey è Jerry Schilling; Natasha Bassett interpreta Dixie Locke; David Wenham è Hank Snow; Kelvin Harrison Jr. è BB King; Xavier Samuel interpreta Scotty Moore, e Kodi Smit-McPhee interpreta Jimmie Rodgers Snow. Completano il cast Dacre Montgomery nei panni del regista televisivo Steve Binder, al fianco degli attori australiani Leon Ford nel ruolo di Tom Diskin, Kate Mulvany in quelli di Marion Keisker; Gareth Davies come Bones Howe, Charles Grounds come Billy Smith, mentre Josh McConville è Sam Phillips, e infine Adam Dunn ha il ruolo di Bill Black.

 

 

Elvis: le musiche del film di Baz Luhrmann nella nuova featurette
Elvis: le musiche del film di Baz Luhrmann nella nuova featurette
Elvis: la vera storia del rapporto tra l'iconica popstar ed il colonnello Parker
Elvis: la vera storia del rapporto tra l'iconica popstar ed il colonnello Parker
Elvis, la recensione: il nuovo spettacolo spettacolare di Baz Luhrmann
Elvis, la recensione: il nuovo spettacolo spettacolare di Baz Luhrmann
Elvis: Kevin Smith definisce il film "meraviglioso", e racconta della mamma in lacrime durante la visione
Elvis: Kevin Smith definisce il film "meraviglioso", e racconta della mamma in lacrime durante la visione
Elvis: trailer finale per il film di Baz Luhrmann
Elvis: trailer finale per il film di Baz Luhrmann
10 cose da sapere su Elvis di Baz Luhrmann
10 cose da sapere su Elvis di Baz Luhrmann
Aquaman 2 avrà un recasting del ruolo di Amber Heard, ma l'attrice smentisce
Aquaman 2 avrà un recasting del ruolo di Amber Heard, ma l'attrice smentisce