Windows 11: cambiare il browser predefinito diventerà più semplice

10 mesi fa

Microsoft fa marcia indietro. Dopo un aggiornamento dello scorso dicembre modificare il browser predefinito era diventata un’impresa pressoché impossibile. Molti utenti avevano considerato la mossa come parte di una strategia eccessivamente aggressiva per spingere Edge, il browser proprietario di Microsoft.

Per modificare il browser predefinito, gli utenti sono costretti a navigare tra una lunghissima lista di opzioni. Windows 11, infatti, richiedeva di selezionare un browser predefinito per pressoché ogni tipo di file e formato web, rendendo la gestione delle proprie preferenze estremamente complicata e tediosa.

Con l’update KB5011563 di Windows 11, Microsoft ha scelto di fare marcia indietro, dando ascolto alle lamentele degli utenti. Si torna alla vecchia gestione del browser predefinito. Grazie all’aggiornamento sarà possibile impostare un nuovo browser preferito con un solo click. Non sarà, in altre parole, più necessario cambiare il browser di default per ogni singolo protocollo.

Gli utenti, se lo desiderano, potranno comunque impostare un browser diverso per ogni singola voce di personalizzazione. Chi preferiva il vecchio sistema potrà quindi continuare ad utilizzarlo.

La novità sarà introdotta con il prossimo Microsoft Patch Tuesday di aprile. Per il momento la nuova gestione del browser predefinito è stata introdotta esclusivamente in fase di testing per gli utenti iscritti al programma Insider.

Oggi molti servizi di Microsoft hanno smesso di funzionare per alcune ore
Oggi molti servizi di Microsoft hanno smesso di funzionare per alcune ore
Il più grande update di File Explorer dai tempi di Windows 8
Il più grande update di File Explorer dai tempi di Windows 8
Halo Infinite, 343 Industries colpito dall'ondata di licenziamenti: "Halo non è rischio"
Halo Infinite, 343 Industries colpito dall'ondata di licenziamenti: "Halo non è rischio"
Windows 10: dal 31 dicembre non sarà più possibile acquistare la licenza
Windows 10: dal 31 dicembre non sarà più possibile acquistare la licenza
Sembra che anche Microsoft annuncerà presto il licenziamento di massa di migliaia di dipendenti
Sembra che anche Microsoft annuncerà presto il licenziamento di massa di migliaia di dipendenti
Windows 12 userà le intelligenze artificiali in un modo mai visto prima
Windows 12 userà le intelligenze artificiali in un modo mai visto prima
Microsoft acquisterà Netflix? Gli analisti di Reuters scommettono sull'acquisizione
Microsoft acquisterà Netflix? Gli analisti di Reuters scommettono sull'acquisizione