YouTube testa delle reazioni per i video

3 mesi fa

Le reazioni delle piattaforme, in ogni loro forma, stanno iniziando ad arrivare sempre in più programmi. Ecco anche che YouTube non fa eccezione, e mentre tutti gli utenti sfruttano le reazioni su diversi social network, e aspettano a gran voce la loro integrazione su WhatsApp, il team della piattaforma di streaming ha pensato di fornire questa possibilità agli utenti.

Parliamo dell’opportunità di poter interagire con i video in maniera decisamente più interessante. Fino a oggi la piattaforma ha permesso a tutti di lasciare like, dislike e commenti per fornire il proprio feedback agli autori, ma si avrà modo grazie alla feature attualmente in fase di testing di condividere delle emoji in base al proprio stato in un esatto momento dei video. Il tutto è stato abilitato per pochi utenti e non ci troviamo ancora nella fase di rilascio, che in seguito ai test potrebbe per fortuna diventare imminente, come vale anche per i pochi video abilitati.

Guardando i filmati si ha modo di guardare le reazioni degli altri utenti aprendo la sezione dei commenti e il pannello delle reazioni, che svela in quali momenti tutti gli altri membri della community hanno reagito in uno specifico momento del video, con il tutto che risulterà però anonimo, permettendo quindi alla piattaforma di fornire solamente dei numeri generici.

Al momento, non sono presenti molte emoji, e di sicuro il colosso avrà modo di migliorare la funzionalità continuando a lavorarci in vista del rilascio finale, sperando ovviamente che questo non sia particolarmente lontano. Non resterà quindi che attendere con il fine di provare questa nuova feature per migliorare l’interazione fra gli utenti e fra gli autori dei video, la quale sembra in grado di rompere sempre di più le barriere degli schermi, rendendo la visione dei contenuti più interessante.

 

 

Anche YouTube rischia il blocco russo: "I video anti-Russia vanno fermati"
Anche YouTube rischia il blocco russo: "I video anti-Russia vanno fermati"
YouTube starebbe offrendo grosse cifre ai creatori per realizzare podcast
YouTube starebbe offrendo grosse cifre ai creatori per realizzare podcast
YouTube: gli Shorts hanno raggiunto i 5 triliardi di visualizzazioni
YouTube: gli Shorts hanno raggiunto i 5 triliardi di visualizzazioni
YouTube tiene d'occhio gli NFT, arriva la conferma ufficiale
YouTube tiene d'occhio gli NFT, arriva la conferma ufficiale
YouTube: un'estensione fa tornare il numero dei dislike, ma non durerà molto
YouTube: un'estensione fa tornare il numero dei dislike, ma non durerà molto
YouTube: il co-fondatore prevede il declino dopo la rimozione del contatore dei dislike
YouTube: il co-fondatore prevede il declino dopo la rimozione del contatore dei dislike
YouTube: è guerra alla disinformazione sui vaccini, ban per grossi canali no-vax
YouTube: è guerra alla disinformazione sui vaccini, ban per grossi canali no-vax