West Side Story agli Oscar: la protagonista Rachel Zegler non ha ricevuto l’invito alla serata di premiazione

10 mesi fa

West Side Story

West Side Story è uno dei film col maggior numero di nomination agli Oscar 2022, ben sette: ci si aspetta, dunque, che il cast sia presente, quantomeno nelle persone dei protagonisti. Ebbene, non necessariamente: la protagonista Rachel Zegler, ad esempio, molto probabilmente non ci sarà, in quanto non ha ricevuto un invito.

Questo per via della particolare natura degli inviti: i candidati ne acquisiscono due a testa, con un eventuale bonus di altri due a richiesta. Gli altri posti sono decisi a tavolino con altri criteri e questo può portare senza troppi clamori alla non presenza di figure che altrimenti sembrerebbero obbligatorie, come in questo caso la protagonista.

È stata la stessa attrice a rivelare di non essere presente e che guarderà la premiazione indossando “i pantaloni della tuta e la camicia di flanella del mio ragazzo”, in risposta a un commento su Instagram, aggiungendo:

Le ho provate tutte ma sembra non ci sia modo. Farò il tifo per West Side Story dal mio divano e sarò orgogliosa del lavoro che abbiamo portato avanti incessantemente tre anni fa. Spero accada qualche miracolo dell’ultimo minuto e possa celebrare in persona ma hey, a volte va così, immagino. Grazie a tutti per lo shock e la sollevazione popolare, ci sono rimasta male anch’io, ma a posto così. Sono così fiera del nostro film.

Vedremo se il 28 marzo Rachel Zegler (che vedremo prossimamente nei panni di Biancaneve) riuscirà a trasformarsi anche in… Cenerentola e presenziare al “ballo” degli Oscar.

Diretto dal vincitore del premio Oscar Steven Spielberg, da una sceneggiatura del vincitore del Premio Pulitzer e del Tony Award Tony Kushner, West Side Story (ora disponibile all’interno del catalogo di Disney+) racconta la classica storia delle feroci rivalità e dei giovani amori nella New York del 1957. La rivisitazione del musical è interpretata da Ansel Elgort (Tony), Rachel Zegler (María), Ariana DeBose (Anita), David Alvarez (Bernardo), Mike Faist (Riff), Josh Andrés Rivera (Chino), Ana Isabelle (Rosalía), Corey Stoll (Tenente Schrank), Brian d’Arcy James (Agente Krupke) e Rita Moreno (nel ruolo di Valentina, proprietaria del negozio in cui lavora Tony). Moreno, una degli unici tre artisti ad aver vinto i premi Oscar, Emmy, GRAMMY, Tony e Peabody, è anche una dei produttori esecutivi del film.

Leggi anche la recensione del film:

Oscar 2023: ecco tutte le nomination per la 95esima edizione
Oscar 2023: ecco tutte le nomination per la 95esima edizione
Nostalgia di Mario Martone rappresenterà l’Italia agli Oscar 2023
Nostalgia di Mario Martone rappresenterà l’Italia agli Oscar 2023
Will Smith bandito dagli Oscar per dieci anni: questa la decisione dell'Academy
Will Smith bandito dagli Oscar per dieci anni: questa la decisione dell'Academy
CODA - I segni del cuore, la recensione: tutti hanno il diritto di essere ascoltati
CODA - I segni del cuore, la recensione: tutti hanno il diritto di essere ascoltati
Disney+: tutti i film degli Oscar 2022 disponibili sulla piattaforma streaming
Disney+: tutti i film degli Oscar 2022 disponibili sulla piattaforma streaming
Will Smith si scusa pubblicamente con Chris Rock e l'Academy
Will Smith si scusa pubblicamente con Chris Rock e l'Academy
West Side Story: da oggi su Disney+, spot e clip dal film di Steven Spielberg
West Side Story: da oggi su Disney+, spot e clip dal film di Steven Spielberg