Google One

Google sta continuando a supportare anche la “concorrenza” con i propri servizi, lasciando che gli utenti abbiano modo di fruire delle potenzialità di questi da pressoché qualunque piattaforma. Parliamo nello specifico quest’oggi della VPN di Google One Premium, abbonamento del colosso di Mountain View che include ovviamente anche molte altre possibilità, ma che all’effettivo ha portato la novità anche su iOS.

Certo, non siamo esattamente in tempi record, visto che come riportato sulle pagine di The Verge Google aveva promesso il tutto a ottobre del 2020, oltre un anno fa, ma meglio tardi che mai. Adesso, chiunque paga l’abbonamento per 2 o più TB di spazio con Google One otterrà gratuitamente la VPN anche su iPhone.

Parliamo di un servizio disponibile in 18 paesi, fra cui anche l’Italia per fortuna, e che permette come molti altri servizi in rete di tenere il proprio IP sicuro, ma mentre in alcuni casi queste permettono di accedere a contenuti non presenti nel proprio paese grazie ad alcuni abbonamenti, c’è da dire che questa funzionalità manca per il servizio di Google, e alcuni utenti potrebbero quindi non apprezzarlo al meglio.

Fra le funzionalità citate dal colosso troviamo anche la disconnessione sicura, la quale disattiva automaticamente la connessione a internet quando ci si scollega dalla VPN.