Spider-Man: No Way Home – Tagliato un cameo con un sosia di Stan Lee

139
4 mesi fa

stan-lee-cameo, Spider-Man: No Way Home

Nonostante Stan Lee sia morto nel 2018, e perciò i suoi cameo nei film Marvel non siano più possibili, il popolare autore di fumetti doveva comparire in qualche maniera anche in Spider-Man: No Way Home, in un cameo che vedeva coinvolto un suo sosia.

A rivelarlo è stato The Direct, che ha pubblicato una pagina di sceneggiatura che descrive la scena del finale del film, quando Peter Parker entra nel negozio in cui lavora MJ, e nello script viene indicato che la ragazza è intenta a parlare con un cliente che ricorda Stan Lee.

stan-lee-cameo, Spider-Man: No Way Home

Ma, come ricorderanno coloro che hanno visto il film, questo tipo di apparizione è stata tolta, ed il simil Stan Lee non è presente nella scena finale. Ricordiamo che l’ultima apparizione di Stan Lee in un cameo è avvenuta in Avengers: Endgame.

Spider-Man: No Way Home è uscito lo scorso 15 dicembre. Ecco la sinossi del film:

Per la prima volta nella storia cinematografica di Spider-Man, il nostro amichevole eroe di quartiere è smascherato e non può più separare la sua vita privata dalle grandi responsabilità di essere un Supereroe. Quando chiede aiuto a Doctor Strange, la posta in gioco si fa sempre più rischiosa e lo porterà a scoprire cosa significa realmente essere Spider-Man.

 

 

Stan Lee: la Marvel potrà sfruttarne l'immagine per altri 20 anni
Stan Lee: la Marvel potrà sfruttarne l'immagine per altri 20 anni
She-Hulk: il trailer italiano della serie TV Marvel di Disney+
She-Hulk: il trailer italiano della serie TV Marvel di Disney+
Morbius: i primi 10 minuti del film sono online
Morbius: i primi 10 minuti del film sono online
She-Hulk: il trailer ufficiale mostra una divertente scena con Bruce Banner
She-Hulk: il trailer ufficiale mostra una divertente scena con Bruce Banner
Echo: la prima immagine della serie TV Marvel di Disney+
Echo: la prima immagine della serie TV Marvel di Disney+
Thor: Love and Thunder - Una immagine di Natalie Portman nei panni della mitica Thor
Thor: Love and Thunder - Una immagine di Natalie Portman nei panni della mitica Thor
Doctor Strange nel Multiverso della Follia guadagna 450 milioni nel primo fine settimana
Doctor Strange nel Multiverso della Follia guadagna 450 milioni nel primo fine settimana