Canon, mancano i chip del DRM: le stampanti non riconoscono più le cartucce ufficiali

108
4 mesi fa

La crisi dei chip ha causato un grottesco problema: le stampanti Canon non sono più in grado di riconoscere le cartucce originali più recenti. Il motivo è presto spiegato: Canon è stata costretta a produrre toner senza il chip DRM che serve alle stampanti per distinguere le cartucce ufficiali da quelle vendute da terze parti.

Così si arriva all’imbarazzante pasticcio segnalato da sempre più utenti: inserendo il toner all’interno della stampante, si riceve un messaggio d’errore che avvisa dell’incompatibilità.

Fortunatamente il messaggio si limita ad avvisare il cliente di possibili problemi per la sicurezza della stampante, ma è comunque possibile premere su ‘ignora’ e procedere con la stampa. Il fastidio rimane: il messaggio, segnalano i clienti di Canon, tende a comparire molto frequentemente, rendendo l’utilizzo della stampante frustrante.

Canon ha aggiornato i suoi siti ufficiali, pubblicando un articolo in più lingue che avverte del problema. L’azienda ha indicato i modelli di stampante affetti del problema, oltre che una guida per continuare ad utilizzare i prodotti nonostante la fastidiosa comparsa del messaggio di incompatibilità delle cartucce.

 

 

Canon, al CES 2021 il sito per scattare foto satellitari
Canon, al CES 2021 il sito per scattare foto satellitari
PowerShot Zoom, la fotocamera monoculare di Canon
PowerShot Zoom, la fotocamera monoculare di Canon
Canon rilascia EOS Webcam Utility per utilizzare le fotocamere come webcam
Canon rilascia EOS Webcam Utility per utilizzare le fotocamere come webcam
Canon G7 X mark III: video 4K non croppati, ingresso microfono e live streaming
Canon G7 X mark III: video 4K non croppati, ingresso microfono e live streaming
Pacsafe Z400
Pacsafe Z400
Cyber Monday: le migliori offerte di oggi
Cyber Monday: le migliori offerte di oggi
iCanon4
iCanon4