Oculus Quest 3: dovremo aspettare il 2023 per il nuovo visore?

5 mesi fa

Non abbiamo ancora alcun dettaglio relativo agli Oculus Quest 3, anche se all’effettivo sembra che i dispositivi siano davvero in sviluppo presso gli studi di Meta, almeno per quel che riguarda la sezione dedicata. Un nuovo report ha suggerito il fatto che i dispositivi si presenteranno con uno schermo uOLED di nuova generazione, pieno di funzionalità quindi, ma che all’effettivo potrebbe essere lontano ancora diverso tempo, si parla infatti di 2023 inoltrato.

La compagnia ha da poco parlato di Project Cambria nel corso del suo ultimo keynote a ottobre, anche se non si è trattato del nuovo Quest tanto atteso, che dovrebbe essere in grado di far fare al colosso un passo avanti sia per quel che riguarda il metaverso, sia per il mondo dei videogioco. A svelare invece i nuovi dettagli è stato l’analista Brad Lynch sulle pagine di Android Central, come ripreso da TechRadar, il quale ha anticipato l’arrivo di uno schermo pronto a migliorare addirittura quanto visto con gli OLED.

A quanto pare, il tutto è già in una vera e propria schedule della compagnia, che continuando per il verso giusto dovrebbe includere una presentazione nel 2023, seppur non ci sia una finestra di lancio maggiormente precisa, che includa infatti un mese o una stazione. Resta comunque il fatto che al momento è abbastanza prevedibile che il colosso non stia affrettando le cose, vista la crisi di scorte presente sul mercato e visto che i suoi dispositivi hanno ancora molto da offrire.

Parlando invece di Cambria, sembra che vedremo l’arrivo dell’articolo con schermo Mini-LED nel corso del secondo quarto del 2022, che va da aprile a giugno, e non servirà quindi aspettare molto tempo in questo caso. Staremo a vedere quando la compagnia avrà finalmente modo di confermare il tutto, e di parlare anche dei suoi ulteriori piani per il mondo dei visori.

 

 

Project Cambria anticipato da un teaser di Mark Zuckerberg
Project Cambria anticipato da un teaser di Mark Zuckerberg
Project Cambria: il nuovo visore di Meta non è pensato per i videogiochi
Project Cambria: il nuovo visore di Meta non è pensato per i videogiochi
Meta rilascerà i primi occhiali AR nel corso del 2024?
Meta rilascerà i primi occhiali AR nel corso del 2024?
Il successo dei visori VR si vede anche dal tasso di incidenti
Il successo dei visori VR si vede anche dal tasso di incidenti
Meta è al lavoro su un supercomputer con 16.000 GPU da 5 exaFLOPS
Meta è al lavoro su un supercomputer con 16.000 GPU da 5 exaFLOPS
Meta: lo smartwatch avrà uno schermo smontabile e tre fotocamere?
Meta: lo smartwatch avrà uno schermo smontabile e tre fotocamere?
Oculus Quest: in arrivo le chiamate di Messenger
Oculus Quest: in arrivo le chiamate di Messenger