Jeff Wilcox lascia Apple, la figura a capo dei Silicon torna in Intel

40
4 mesi fa

Jeff Wilcox, dopo aver fatto parte della famiglia di Apple per circa 8 anni, ha deciso di tornare in Intel, che aveva lasciato proprio per entrare nel team del colosso di Cupertino. Parliamo di un impiegato davvero importante, che ha di sicuro lasciato il segno, e potrebbe aver creato molto scompiglio nel team.

Wilcox ha infatti lavorato alla transizione di Apple ai suoi SoC Silicon, attualmente ancora in fase di finalizzazione, dopo aver prestato servizio per NVIDIA e per Intel, lavorando proprio nel medesimo settore. La dipartita dell’uomo era nota da tempo, ma è ora stato confermato che la figura che ricoprirà in Intel è quella di Intel Fellow e CTO del Design Engineering Group, per quel che riguarda i System on a Chip.

Intel sta puntando molto su questo settore, e di sicuro presto avrà grosse novità da comunicare in tal senso, considerando anche l’espansione del team che si occupa del settore.

Per quel che riguarda invece Apple, a guidare il team dei SoC sarà invece Johny Srouji, che avrà modo di continuare la strada tracciata dall’ex collega con la realizzazione dei System on a Chip M1, M1 Max ed M1 Pro, verosimilmente con i tanto chiacchierati M2.

 

 

Apple registra un brevetto per dei device con pulsanti invisibili
Apple registra un brevetto per dei device con pulsanti invisibili
iPad Air di quarta generazione ricondizionati in vendita da Apple
iPad Air di quarta generazione ricondizionati in vendita da Apple
iPhone e non solo: Apple potrebbe utilizzare le USB di tipo C in ogni device
iPhone e non solo: Apple potrebbe utilizzare le USB di tipo C in ogni device
Apple TV Box: in arrivo un nuovo dispositivo nel 2022?
Apple TV Box: in arrivo un nuovo dispositivo nel 2022?
iPod Touch si ferma, vendite solo fino alla fine delle scorte
iPod Touch si ferma, vendite solo fino alla fine delle scorte
Apple AirTag aiuta a ritrovare 7.000 dollari di oggetti smarriti
Apple AirTag aiuta a ritrovare 7.000 dollari di oggetti smarriti
Apple annuncia nuove bottiglie smart, ma non ancora per l'Italia
Apple annuncia nuove bottiglie smart, ma non ancora per l'Italia