Spotify si rifiuta di supportare gli HomePod di Apple, gli utenti disdicono l’abbonamento per protesta

111
2 mesi fa

Spotify non è ancora disponibile a livello nativo gli HomePod, la linea di smart speaker di Apple. E gli abbonati iniziano ad essere stufi: “è una cosa assolutamente patetica”, scrive uno dei tanti utenti infuriati. In molti decidono di abbandonare Spotify per Apple Music.

È dal 2020 che gli HomePod hanno iniziato a supportare a livello nativo i servizi alternativi ad Apple Music. Per inciso, supportare a livello nativo non significa semplicemente che è possibile riprodurre un servizio come Spotify collegando il proprio smartphone all’HomePod via Bluetooth. Significa che è sufficiente dire a Siri di riprodurre i brani da una certa piattaforma, senza dover passare per device esterni.

Oggi Apple supporta già diversi servizi concorrenti, come iHeartRadio, Pandora, Deezer e TuneIn. È necessario l’intervento dell’azienda che gestisce la piattaforma, che dovrà occuparsi di creare un app specifica per gli HomePod. Nonostante le tante richieste degli utenti, Spotify non sembra granché interessata.

Qualche settimana fa sul forum ufficiale di Spotify è stato creato un thread per chiedere formalmente all’azienda di portare la piattaforma sugli speaker di Apple. Il thread ha già ricevuto centinaia di messaggi.

Spotify nel frattempo ha annunciato che per il momento si limiterà a supportare la riproduzione dei brani sugli HomePod usando la funzione AirPlay 2. Troppo poco. “Sono passati mesi, ancora nessuna informazione sull’integrazione… perché dovrei pagare Spotify quando altri servizi sono molto più aperti alle integrazioni?”, ha scritto un altro utente. “È così patetico e infantile”, risponde un altro abbonato, ipotizzando che la resistenza di Spotify dipenda dalla sua faida legale con Apple.

E intanto molti utenti hanno scelto di voltare le spalle a Spotify. Sul forum ufficiale di Spotify sono sempre di più le segnalazioni di chi ha deciso di chiudere il suo account per passare ad un abbonamento ad Apple Music.

 

 

Apple: il nuovo visore sarebbe stato rinviato al 2023
Apple: il nuovo visore sarebbe stato rinviato al 2023
MacBook con M2 già in arrivo nel corso del 2022?
MacBook con M2 già in arrivo nel corso del 2022?
Apple ha rinviato un dispositivo non noto al 2023?
Apple ha rinviato un dispositivo non noto al 2023?
iPad Air 5 con A15 Bionic e 5G in arrivo entro qualche mese?
iPad Air 5 con A15 Bionic e 5G in arrivo entro qualche mese?
A16 Bionic: il design del nuovo SoC Apple sarebbe già pronto, ma si alzeranno i prezzi?
A16 Bionic: il design del nuovo SoC Apple sarebbe già pronto, ma si alzeranno i prezzi?
iPhone 14: alcuni modelli potrebbero non avere i 120 Hz
iPhone 14: alcuni modelli potrebbero non avere i 120 Hz
PUBG: Battlegrounds, il creatore ha fatto causa a Garena citando anche Apple e Google
PUBG: Battlegrounds, il creatore ha fatto causa a Garena citando anche Apple e Google