Meta aprirà dei negozi fisici per mostrare i suoi prodotti?

66
9 mesi fa

Facebook Meta

Sembra che prima di quel che immaginiamo Meta, parliamo dell’ex Facebook, avrà modo di aprire degli store fisici dedicati ad alcuni suoi specifici prodotti. Nonostante i social network siano sicuramente il campo d’interesse primario della compagnia, la stessa si è infatti aperta nel corso del tempo a diversi dispositivi di vario tipo, passando dai visori per la realtà virtuale, agli occhiali smart in collaborazione con Ray-Ban.

Le prime informazioni in merito ai suddetti store retail sono arrivati grazie a un report del New York Times, il quale ha anticipato che al momento il nome selezionato per questi negozi fisici è Facebook Store, ma che all’effettivo è molto probabile che prima dell’annuncio e delle prime aperture il tutto abbia modo di cambiare. Stando a quel che sappiamo, questo tipo di attività non si limiterebbe ad agire autonomamente, visto che sarebbero presenti alcune linee guida da seguire.

Nello specifico, pare che i negozi in questione siano pensati al fine di permettere ai clienti di provare le varie attrezzature di Meta in un ambiente tranquillo e chiuso, dove non si rischi di “essere giudicati”. All’effettivo, chi utilizza ad esempio le funzionalità dei visori Quest, può apparire strano agli occhi di non conosce la realtà virtuale e non l’ha mai provata, e sembra che infatti dei passi per la privacy siano stati considerati dal colosso.

All’infuori dei suddetti device VR, e degli occhiali Ray-Ban Stories, pare che fra i dispositivi in prova saranno presenti anche i vari articoli Portal della compagnia, che come gli altri avrebbero l’obiettivo di scatenare curiosità nei clienti per portarli all’acquisto, che ovviamente potrebbe avvenire in questo caso anche sul posto. Nonostante possa trattarsi di un progetto su scala mondiale, il primo store aperto dovrebbe essere a Burlingame, in California.

 

 

Meta avrebbe rinviato i suoi occhiali smart almeno al 2025
Meta avrebbe rinviato i suoi occhiali smart almeno al 2025
Project Cambria anticipato da un teaser di Mark Zuckerberg
Project Cambria anticipato da un teaser di Mark Zuckerberg
Project Cambria: il nuovo visore di Meta non è pensato per i videogiochi
Project Cambria: il nuovo visore di Meta non è pensato per i videogiochi
Meta rilascerà i primi occhiali AR nel corso del 2024?
Meta rilascerà i primi occhiali AR nel corso del 2024?
Il successo dei visori VR si vede anche dal tasso di incidenti
Il successo dei visori VR si vede anche dal tasso di incidenti
Meta è al lavoro su un supercomputer con 16.000 GPU da 5 exaFLOPS
Meta è al lavoro su un supercomputer con 16.000 GPU da 5 exaFLOPS
Apple e Meta si scontreranno presto a suon di prodotti? Parla Gurman
Apple e Meta si scontreranno presto a suon di prodotti? Parla Gurman