Spider-Man e Doctor Strange: la Marvel in causa per mantenerne i diritti

52
1 mese fa

Doctor Strange, Spider-Man, copyright

Cosa ne sarebbe del Marvel Cinematic Universe senza Spider-Man e Doctor Strange? E lo stesso vale per i fumetti della Casa delle Idee, e per tutti gli altri contenuti creativi, considerando che i diritti di sfruttamento di questi personaggi stanno per scadere, e ci sono parenti di autori, come il fratello di Steve Ditko, che ne richiedono indietro il copyright.

Steve Ditko ha partecipato alla creazione di Spider-Man e Doctor Strange, e la famiglia ne richiede indietro i diritti. Per questo motivo la Marvel sta per entrare in causa proprio con la famiglia Ditko. Ma la questione non finisce qui, perché la stessa richiesta è stata fatta dalla famiglia di Stan Lee, in particolare con il fratello Larry Leiber.

In pratica, essendo che la prima apparizione di Spider-Man risale al 1962, secondo la famiglia Ditko i diritti d’autore starebbero scadendo, e intenderebbero quindi riappropriarsi del copyright. Ma la Marvel spinge sul fatto che si trattava di lavori su commissione, e che quindi la questione del copyright non sussisterebbe.

In questo modo la Casa delle Idee è già riuscita ad avere la meglio sulla famiglia di Jack Kirby. In realtà la Marvel non perderebbe del tutto i diritti d’autore, ma dovrebbe condividerli con gli eredi dei fumettisti, almeno negli Stati Uniti.

L’aspetto particolare della questione è che il fratello di Stan Lee è rappresentato da Marc Toberoff, la stessa persona che riuscì a rivendicare i diritti d’autore di Jerry Siegel e Joe Schuster per quanto riguarda il personaggio di Superman. E l’aspetto ancora più particolare è che la Marvel sarà rappresentata dallo stesso avvocato che in quella situazione prese le difese della DC Comics, stiamo parlando di  Dan Petrocelli.

Vedremo come si svilupperà la questione legale, ma certo è che la Marvel non può permettersi di perdere anche solo una parte dei diritti dei suoi più grandi supereroi.

 

 

Sony annuncia due nuove date di film Marvel per il 2023
Sony annuncia due nuove date di film Marvel per il 2023
Robert Downey Jr. inizialmente doveva interpretare il Doctor Doom anziché Iron Man
Robert Downey Jr. inizialmente doveva interpretare il Doctor Doom anziché Iron Man
Marvel: negli Stati Uniti sempre più neonati prendono i nomi dei personaggi dell'MCU
Marvel: negli Stati Uniti sempre più neonati prendono i nomi dei personaggi dell'MCU
Spider-Man: Un Nuovo Universo 2 - Rivelate due immagini tratte dal film
Spider-Man: Un Nuovo Universo 2 - Rivelate due immagini tratte dal film
Guardiani della Galassia vol.3: Chris Pratt annuncia l'inizio delle riprese
Guardiani della Galassia vol.3: Chris Pratt annuncia l'inizio delle riprese
Eternals: la prima clip mostra uno scontro con i Devianti
Eternals: la prima clip mostra uno scontro con i Devianti
Jon Bernthal non vuole interpretare Wolverine, preferisce Punisher
Jon Bernthal non vuole interpretare Wolverine, preferisce Punisher