iPhone 13 Pro: i 120 Hz potranno presto arrivare per tutte le app

1 anno fa

In seguito ai primi testi di iOS 15, è emerso come noto che alcune applicazioni non hanno modo di superare il limite dei 60 Hz sugli iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max. Abbiamo a che fare con degli schermi che sono in grado di ignorare questa soglia, e permettono di visualizzare le immagini in maniera decisamente più fluida grazie al display ProMotion, il quale è pronto ad adattarsi e ad avere un refresh rate variabile in base alle situazioni che l’utente vive, il che permette di risparmiare molta batteria.

Come confermato da parte del colosso di Cupertino, presto gli sviluppatori avranno modo di riuscire a sfruttare i 120 Hz in ogni caso, il che permetterà quindi a tutti coloro che lo vorranno di rendere compatibili i propri prodotti. Come spiegato inoltre, un update del software ormai in arrivo sistemerà i bug relativi a delle animazioni che non riescono a di superare la foglia dei 60 Hz, e non si presentano quindi allo stesso livello del resto.

Tutte le animazioni standard, com’è ufficiale, che si tratti ad esempio del semplice scroll, sono in grado di trarre vantaggio dalle potenzialità dei display ProMotion, senza che per gli sviluppatori sia necessario dover abilitare nulla. Per quel che concerne però i videogiochi ad esempio, la situazione si complica leggermente, visto che non è ancora disponibile una lista precisa di passaggi che gli sviluppatori dovrebbero seguire, e serve in questo caso abilitare manualmente il tutto.

Ad ogni modo, sembra che i problemi che i nuovi dispositivi Pro stanno riscontrando in prossimità del day one saranno presto un brutto ricordo, e di conseguenza tutti gli utenti che si sono muniti di uno dei nuovi smartphone della compagnia potranno sfruttare al massimo questa funzionalità.

 

 

iPhone 14 più popolare del precedente modello (nonostante il prezzo)
iPhone 14 più popolare del precedente modello (nonostante il prezzo)
BOE riprenderà presto la produzione di pannelli OLED per iPhone 13?
BOE riprenderà presto la produzione di pannelli OLED per iPhone 13?
Apple vende parti di ricambio per iPhone, ma il risparmio non è molto
Apple vende parti di ricambio per iPhone, ma il risparmio non è molto
iPhone 13: la domanda non tende a diminuire, iPhone SE 3 sotto le aspettative
iPhone 13: la domanda non tende a diminuire, iPhone SE 3 sotto le aspettative
La batteria degli iPhone 13 mini batte gli iPhone SE 3, per i primi test
La batteria degli iPhone 13 mini batte gli iPhone SE 3, per i primi test
iPhone 13 Pro Max: arriva la mod con jack e USB di tipo C
iPhone 13 Pro Max: arriva la mod con jack e USB di tipo C
iPhone 13 Pro: anche le app di terze parti sfruttano ora al meglio i 120 Hz
iPhone 13 Pro: anche le app di terze parti sfruttano ora al meglio i 120 Hz