iPhone 13: niente comunicazioni satellitare (e tutti gli altri rumor flop)

56
1 anno fa

No, i nuovi iPhone 13 e 13 Pro non supportano le comunicazioni satellitari, nonostante fonti autorevoli avessero indicato questa ipotesi pochi giorni prima della loro presentazione.

L’evento California Streaming dello scorso martedì ci ha insegnato – forse come mai prima nella storia recente – un’importante lezione: i rumor sono solo rumor, e forse dovremmo impegnarci di più per ricordarcelo.

Secondo Mark Gurman e Ming-Chi Kuo, due delle voci più ascoltate nel campo delle anticipazioni legate ad Apple, i nuovi iPhone 13 sarebbero stati dotati di un chip compatibile con le comunicazioni satellitari LEO, ossia attraverso i satelliti ad orbita bassa. Non solo Apple non ha minimamente accennato a questa feature durante l’evento di martedì scorso, ma le comunicazioni via satellite non figurano nemmeno nella scheda tecnica pubblicata sul sito ufficiale di Apple.

Non è l’unico rumor dimostratesi completamente inaccurato:  sempre secondo fonti autorevoli – tra cui Mark Weinback – Apple avrebbe, poi, finalmente introdotto introdotto la modalità always-on sui display dei nuovi iPhone 13. Questo perché – si diceva all’epoca – i nuovi schermi LTPO offrono consumi ridotti. Martedì abbiamo scoperto che non era vero nemmeno quello.

La stampa specializzata si aspettava anche che i nuovi Apple Watch Series 7 avrebbero introdotto un design completamente nuovo. Anche questa indiscrezione è stata smentita: il nuovo wearable ha sì uno schermo più ampio, ma le linee del design sono molto simili a quelle del Series 6. Eh sì che in questo caso i leaker avevano addirittura condiviso un file CAD che in teoria avrebbe dovuto anticipare il design finale del prodotto. Falso anche quello.

 

 

Apple sta spostando parte della produzione delle AirPods in India
Apple sta spostando parte della produzione delle AirPods in India
"Apple riporterà il primo calo di fatturato da marzo del 2019"
"Apple riporterà il primo calo di fatturato da marzo del 2019"
Apple sta lavorando al suo primo dispositivo con schermo pieghevole (non sarà un iPhone)
Apple sta lavorando al suo primo dispositivo con schermo pieghevole (non sarà un iPhone)
Sappiamo già moltissime cose su iOS 17 (e dunque sugli iPhone 15)
Sappiamo già moltissime cose su iOS 17 (e dunque sugli iPhone 15)
Il MacBook Pro con chip M2 Pro ha un SSD più lento di quello del vecchio modello
Il MacBook Pro con chip M2 Pro ha un SSD più lento di quello del vecchio modello
Tutto quello che devi sapere sul primo visore VR/AR di Apple
Tutto quello che devi sapere sul primo visore VR/AR di Apple
Apple MacBook Pro con chip M2 Pro e M2 Max ufficiale: "la migliore autonomia di sempre"
Apple MacBook Pro con chip M2 Pro e M2 Max ufficiale: "la migliore autonomia di sempre"