Nel corso degli ultimi anni, il mercato dei robot aspirapolvere si è evoluto esponenzialmente, visto che sono arrivati in commercio diversi modelli con feature uniche. Si è giunti ai dispositivi in grado di lavare anche il pavimento, ma non risultano molti quelli che si sono spinti un tantino più in là, e riescono a sfruttare l’intelligenza artificiale al fine di pulire la casa senza incorrere in ostacoli, che talvolta possono essere più insidiosi di quello che s’immaginerebbe.

Abbiamo questa volta a che fare con i nuovi robot aspirapolvere Roomba J7 e Roomba J7+, dei veri e propri gioiellini che sfruttando iRobot Genius Home Intelligence 3.0 e Genius Home Intelligence 3.0 per un risultato davvero entusiasmante. Il tutto è pensato per garantire una pulizia più profonda e senza intoppi, visto che viene permesso ai dispositivi di avviarsi in autonomia non appena ci si reca fuori dall’appartamento o ufficio in cui il device è posizionato, e questo riesce a spegnersi al ritorno del proprietario per evitare fastidi, ridotti anche dalla modalità silenziosa attivabile.

La vera novità risiede però nella possibilità di questi di riuscire a evitare con successo gli ostacoli in autonomia, il che è perfetto per ambienti con animali. Non sono di certo mancate in rete i video di robot che dopo essersi sporcati con escrementi finiscono per peggiorare la situazione del luogo al posto di pulirlo, e Roomba ha pensato per fortuna anche a questa eventualità.

Mentre la versione J7 si presenta senza un sistemo di svuotamento automatico grazie alla Clean Base, Roomba J7+, acquistabile su iRobot Store Italia e diversi altri rivenditori, riesce a capire quando il serbatoio e pieno al fine di svuotarlo automaticamente, riprendendo quindi la pulizia in totale autonomia. Il primo modello potrà essere acquistato per 749 €, mentre il secondo migliore richiederà 999 €.