Hacker russi, gli USA si rivolgono ai cacciatori di taglie e offrono 10 milioni di dollari

385
7 mesi fa

Il Dipartimento di Stato americano pagherà fino a 10 milioni di dollari in cambio delle informazioni utili a rintracciare gli hacker che, sotto le direttive di un Governo straniero, hanno avuto un ruolo negli ultimi attacchi alle aziende e alle infrastrutture strategiche degli USA.

Le segnalazioni verranno raccolte attraverso un canale sicuro accessibile esclusivamente usando il browser TOR. Le ricompense verranno pagate esclusivamente nel caso in cui le informazioni possano portare all’identificazione e all’arresto di una persona che abbia non solo avuto un ruolo nell’attacco alle infrastrutture strategiche degli USA, ma che abbia anche agito sotto gli ordini diretti di un Governo straniero.

L’iniziativa si inserisce all’interno del disegno d’azione dell’amministrazione Biden per contrastare il fenomeno dei ransomware. Contestualmente, il governo ha anche predisposto un portale – StopRansomware.gov – destinato alle organizzazioni private. «È importante che ogni azienda del Paese usi questo sito per imparare a proteggersi dai ransomware e ridurre i rischi di un attacco informatico», ha detto Alejandro Mayorkas, Segretario con delega alla sicurezza interna.

Il Dipartimento di Stato si è impegnato a ricompensare le segnalazioni con pagamenti sicuri, anche mediante l’uso di criptovalute, favorendo in questo modo la possibilità di cooperare in via anonima.

 

 

REvil: la Russia avrebbe distrutto il gruppo hacker
REvil: la Russia avrebbe distrutto il gruppo hacker
San Carlo colpita da attacco hacker, ma il colosso delle patatine rassicura: "abbiamo un backup, non pagheremo"
San Carlo colpita da attacco hacker, ma il colosso delle patatine rassicura: "abbiamo un backup, non pagheremo"
REvil ripagato con la sua stessa moneta: hackerato il gruppo ransomware
REvil ripagato con la sua stessa moneta: hackerato il gruppo ransomware
L'FBI poteva aiutare centinaia di vittime di un potente ransomware, ma non l'ha fatto
L'FBI poteva aiutare centinaia di vittime di un potente ransomware, ma non l'ha fatto
Ransomware, la denuncia: "servizi segreti russi e criminali stanno collaborando agli attacchi"
Ransomware, la denuncia: "servizi segreti russi e criminali stanno collaborando agli attacchi"
Ransomware, gli hacker vogliono sempre di più: il prezzo medio dei riscatti è aumentato dell'82%
Ransomware, gli hacker vogliono sempre di più: il prezzo medio dei riscatti è aumentato dell'82%
Ransomware, gli USA corrono ai ripari e li considerano una priorità
Ransomware, gli USA corrono ai ripari e li considerano una priorità