Final Fantasy IX diventerà una serie animata per ragazzi

122
5 mesi fa

Final Fantasy IX

Final Fantasy è stato uno dei brand videoludici nipponici che ha fatto breccia più velocemente, e in tempi non sospetti, in occidente, grazie anche a personaggi memorabili e un immaginario da fiaba. Uno dei capitoli che maggiormente ricorda quello delle favole è, in effetti, il nono: Final Fantasy IX, uscito nell’ormai lontano 2000, non è stato il più grande successo del brand ma ha ancora molti fan all’attivo, che potrebbero avere reazioni diverse al nuovo annuncio di una serie animata tratta dall’epico JRPG.

Ad annunciare la notizia è Kidscreen.com, subito rimbalzato (conferendo autenticità all’annuncio) da Sunil Godhania, Senior Social Media Manager per i titoli nipponici di Square Enix. Non è la prima volta che viene tratto un prodotto animato da FF, ma non accadeva da diverso tempo e, in questo caso, ci sono diverse nuove variabili “controverse”.

Non si tratterà, difatti, di una produzione nipponica (e, quindi, di un anime in senso stretto) quanto di una serie animata di produzione francese, realizzata dalla parigina Cyber Group Studios, specializzata in animazione per l’infanzia. È lo studio che ha realizzato la più recente versione animata di Zorro (Zorro – The Chronicles) ma anche Sadie Sparks, Iqbal, Gigantosaurus, 50/50 Heroes e Droners, tra gli altri. Ottimi prodotti per bambini e ragazzi, ma lo studio ha zero esperienza, in catalogo, su brand di origine giapponese e dalle tematiche (almeno originariamente) più adulte.

Final Fantasy IX, a dispetto del character design più “pupazzoso” dell’intero franchise, vanta al suo interno alcune tematiche molto forti, tra cui anche il concetto di accettazione della morte e del sacrificio, che difficilmente ritroveremo nel cartone che verrà prodotto, che viene fin da subito pubblicizzato come un’opera per un pubblico dagli 8 ai 13 anni (e quindi, comunque, più alto di quello della media delle produzioni CGS).

I lavori sono, tuttavia, ancora alle fasi iniziali, con il CEO dello studio, Pierre Sissmann, che afferma di voler cominciare i lavori effettivi tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022, quando le sceneggiature saranno ultimate.

Final Fantasy IX, originariamente pubblicato dall’allora Squaresoft sulla prima PlayStation, narra la storia di Gidan Tribal, un simpatico brigante che “rapisce” una principessa per poi ritrovarsi, insieme a lei, a salvare il mondo con l’ausilio anche di un quantomai variegato party di scavezzacollo.

Leggi anche: