iOS e Android controllano il 90% del mercato, il Giappone apre un’indagine

1 anno fa

Il Governo del Giappone ha annunciato l’avvio di un’attività d’indagine nei confronti di Apple e Google, che da sole – lato software – coprono il 90% degli smartphone venduti nel Paese. L’obiettivo, scrive Bloomberg, potrebbe essere quello di arrivare ad un codice delle leggi sulla concorrenza più stringenti, con l’obiettivo di rendere il dominio delle due aziende meno forte sul lungo periodo.

Per il momento non è stato aperto un vero e proprio procedimento di antritrust contro le due aziende, ma l’attività d’indagine potrebbe portare a conseguenze più serie.

Le aziende tecnologiche americane sono attaccati da sempre più fronti, da una parte negli Stati Uniti sono state presentate cinque proposte di legge che potrebbero – in senso piuttosto letterale – mettere in ginocchio l’attuale dominio delle aziende della Silicon Valley, dall’altra parte troviamo l’antritrust dell’UE – storica spina nel fianco delle aziende tech americane. La novità potrebbe arrivare da oriente, con il Giappone che ha iniziato a manifestare diversi segni d’insofferenza nei confronti del duopolio Apple iOS – Android (Google) nel mercato del sistemi operativi mobile.

Oggetto dello scrutinio da parte delle autorità giapponesi saranno, in particolare, gli accordi commerciali stretti da Apple e Google con i produttori di smartphone giapponesi. L’investigazione sarà condotta da un board eterogeneo, composto da funzionari dello Stato ed esperti indipendenti. Oggi iOS e Android sono installati, complessivamente, sul 90% degli smartphone venduti in Giappone.

Il Giappone, tra le altre cose, vuole anche comprendere se gli accordi delle due aziende americane (e, per ovvie ragioni, in particolare Google) con i produttori locali siano congrui con quelli stretti con le altre aziende del mondo.

 

 

Apple, i disordini negli stabilimenti Foxconn costano caro: 6 milioni di iPhone 14 in meno del previsto
Apple, i disordini negli stabilimenti Foxconn costano caro: 6 milioni di iPhone 14 in meno del previsto
Google, nuova sanzione: influencer pagati per esaltare i Pixel, senza averli mai provati
Google, nuova sanzione: influencer pagati per esaltare i Pixel, senza averli mai provati
Gli iPhone 15 non avranno nessun tasto fisico, arriva una nuova conferma
Gli iPhone 15 non avranno nessun tasto fisico, arriva una nuova conferma
"Installare Android sugli iPhone diventi un diritto", la proposta della Free Software Foundation
"Installare Android sugli iPhone diventi un diritto", la proposta della Free Software Foundation
"Nessuno ha ancora capito a cosa serva l'iPad", dice un ex manager di Apple
"Nessuno ha ancora capito a cosa serva l'iPad", dice un ex manager di Apple
Foxconn, il più importante centro per la produzione degli iPhone in rivolta: la protesta viene repressa duramente dalla polizia
Foxconn, il più importante centro per la produzione degli iPhone in rivolta: la protesta viene repressa duramente dalla polizia
iPhone 15 e iPhone 15 Pro avranno entrambi l'USB-C, ma con prestazioni molto diverse
iPhone 15 e iPhone 15 Pro avranno entrambi l'USB-C, ma con prestazioni molto diverse

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.