GUIDE

Crudelia: icona pop, villain d’eccellenza dai mille volti

4 giorni fa

6 minuti

Cruella Crudelia

Crudelia è finalmente nei cinema (e su Disney+): dal 28 maggio, difatti, il nuovo film con protagoniste Emma Stone ed Emma Thompson incontra infine il suo pubblico, che può così scoprire la storia di come la giovane Estella diviene non solo un’icona di stile, ma anche uno dei “cattivi” Disney più idolatrati di sempre.

La Casa di Topolino è sempre stata maestra nel rendere iconici i villain dei suoi film, e nel corso degli anni e dei decenni è riuscita anche a renderli non solo personaggi di successo, ma trascinatori di ogni tipo di prodotto. E di farlo da protagonisti e non solo da antagonisti, anche traslandoli al di fuori dei loro contesti naturali o creando strane alleanze tra di loro.

L’antesignana di questa rivoluzione, potremmo dire, è stata proprio Crudelia: sebbene il film con Emma Stone arrivi solo ora, dopo diverse trasposizioni live action / remake di Classici Disney in cui abbiamo visto versioni rinnovate dei Cattivi (in particolare la Malefica di Angelina Jolie), la Villain più fashion della storia disneyana era già stata portata “in vita” nel 1996 con La carica dei 101 – Questa volta la magia è vera e nel suo seguito La carica dei 102 – Un nuovo colpo di coda. A interpretarla fu la grandissima Glenn Close, segnando un precedente importante per quanto riguarda i live action / remake della Disney e al contempo le reinterpretazioni dei villain classici sul grande e piccolo schermo.

 

Personalità, carisma e bizzarri obiettivi personali rendono sempre distintivo il personaggio di Crudelia / Cruella, nonostante sia relativamente giovane e non derivi da una fiaba ma da un romanzo, scritto negli anni ’50 da Dodie Smith. Grazie a Disney, il personaggio è entrato nell’immaginario ed è sempre uno dei principali villain che viene in mente, pensando al carnet di “cattivi” disneyani. Sicuramente anche l’interpretazione vocale di Betty Lou Gerson ha contribuito.

 

Tanto che il personaggio è tra i primi ad apparire con l’aspetto “disneyano” (nell’interpretazione di Victoria Smurfit) nel popolare serial Once upon a time / C’era una volta, pur non essendo propriamente un personaggio da fiaba. Qui è parte del trio delle Queens of Darkness, insieme a Malefica e Ursula, ed è dotata di un singolare potere di controllo mentale sugli animali.

Inoltre, Cruella è uno dei quattro genitori dei protagonisti di Descendants, film tv di Disney Channel in cui conosciamo i figli di eroi e villain dei Classici Disney. Qui è interpretata da Wendy Raquel Robinson, condividendo i tratti caratteriali tipici del personaggio, a cui va ad aggiungersi una totale mancanza di affettività per il figlio Carlos.

Naturalmente, quando si tratta di gadget e merchandise in generale legato ai Villain Disney, il personaggio di Cruella non manca mai: possiamo considerarlo un membro “fondatore” della gang dei Villain Disney, (quasi) sempre presente quando si tratta di creare gruppi di “supermalvagi” come i The Thirteen Reflections of Evil o le Divas of Darkness. Appare anche nello special del 2002 Mickey’s House of Villains, evento speciale a tema Halloween del popolare show per bambini House of Mouse.

Cruella è anche uno dei due antagonisti principali di Power Play, quarto romanzo della singolare serie Young Adult “The Kingdom Keepers” di Ridley Pearson, in cui degli adolescenti devono salvare i Parchi di divertimento Disney dalle mire dei Villain, giunti nel nostro mondo per conquistarlo… a partire da Disneyland.

Risulta difficile tenere il conto di quante iterazioni i Villain Disney hanno avuto negli anni, al di fuori dei loro contesti abituali: uno dei più curiosi rimane senza dubbio un webgame in Flash, ovviamente ora andato perduto (ma fortunatamente destinato alla memoria popolare grazie a YouTube) dal titolo Who wants to be a Villionaire, quiz dedicato (e condotto da) i più famosi cattivi Disney, sulla falsariga di Chi vuol esser milionario.

Stranamente, Cruella non appare in Kingdom Hearts e nel suo Concilio dei Malvagi, che ha un ruolo importante nella saga videoludica Square (perlomeno nei primi capitoli) e che vede al suo interno personaggi come Malefica, Jafar, Hades, Capitan Uncino e Ursula… oltre a Pietro Gambadilegno e Capitan Barbossa, villain non presi da lungometraggi Classici, ma dai cartoon l’uno e dalla saga live action di Pirati dei Caraibi l’altro.

Non dimentichiamo, ad ogni modo, anche i musical on stage! Questo genere di spettacoli, popolarissimo in Paesi come USA e Giappone, ha visto spesso show con protagonisti unicamente i Cattivi Disney.
Non stupisce, dato che nei Classici con numeri musicali spesso hanno alcune tra le canzoni migliori. Cruella, in questo, non si smentisce: per quanto non sia lei stessa a cantare, come in molti altri casi, le è stata sicuramente dedicata una canzone conosciutissima e divertente, di cui Selena Gomez ha registrato una cover ufficiale, diversi anni fa.

Uno di questi musical, in cui Cruella appare, è Villains Tonight! a bordo delle navi da crociera della Disney Cruise Line: ecco il suo segmento in questo video.

 

Vi ricordiamo che Crudelia è diretto da Craig Gillespie (regista di Tonya), da una sceneggiatura di Dana Fox e Tony McNamara e da un soggetto di Aline Brosh McKenna e Kelly Marcel & Steve Zissis. Il film è prodotto da Andrew Gunn (Quel pazzo venerdì), Marc Platt (Il ritorno di Mary Poppins) e Kristin Burr (Ritorno al Bosco dei 100 Acri), mentre Emma Stone, Michelle Wright, Jared LeBoff e Glenn Close sono i produttori esecutivi.
La costumista due volte vincitrice del premio Oscar Jenny Beavan (Mad Max: Fury Road, Camera con vista) ha creato gli affascinanti e fantasiosi costumi: nella colonna sonora troviamo un pezzo originale di Florence + The Machine e brani, tra gli altri, di Blondie, The Clash, i Queen.

Ambientato durante la rivoluzione punk rock nella Londra degli anni Settanta, Crudelia segue le vicende di una giovane truffatrice di nome Estella, una ragazza intelligente e creativa determinata a farsi un nome con le sue creazioni. Fa amicizia con una coppia di giovani ladri che apprezzano la sua inclinazione alla cattiveria e insieme riescono a costruirsi una vita per le strade di Londra. Un giorno, il talento di Estella per la moda cattura l’attenzione della Baronessa von Hellman, una leggenda della moda incredibilmente chic e terribilmente raffinata, interpretata dall’attrice due volte premio Oscar Emma Thompson. Ma la loro relazione mette in moto una serie di eventi e rivelazioni che portano Estella ad abbracciare il suo lato malvagio e a diventare la prorompente, alla moda e vendicativa Cruella.

Leggi anche la recensione del film!

 

Obi-Wan Kenobi: tantissime foto dal dietro le quinte della nuova serie di Star Wars
Obi-Wan Kenobi: tantissime foto dal dietro le quinte della nuova serie di Star Wars
La Sirenetta: le prime foto dal set sardo del live action Disney
La Sirenetta: le prime foto dal set sardo del live action Disney
She-Hulk: nella serie TV ci sarà anche il figlio di Hulk (rumor)
She-Hulk: nella serie TV ci sarà anche il figlio di Hulk (rumor)
Black Widow si potrà vedere gratuitamente su Disney+ da ottobre
Black Widow si potrà vedere gratuitamente su Disney+ da ottobre
Loki: una featurette dedicata al Giudice Renslayer interpretato da Gugu Mbatha-Raw
Loki: una featurette dedicata al Giudice Renslayer interpretato da Gugu Mbatha-Raw
Black Widow: uno spot e una clip piene d'azione e footage inedito
Black Widow: uno spot e una clip piene d'azione e footage inedito
Loki: tutti gli easter egg del primo episodio
Loki: tutti gli easter egg del primo episodio