Apple iCloud Plus e Private Relay: la “simil-VPN” non sarà disponibile in Cina

2 mesi fa

Nella giornata di ieri Apple ha presentato diverse nuove feature di Safari progettate per potenziare la privacy degli utenti. Come era facile immaginare, le novità non arriveranno in nessuno dei Paesi autoritari dove opera Apple, a partire dalla Cina.

Il nuovo servizio si chiama iCloud+ ed offre una serie di nuove feature, tra cui Private Relay. I dati dell’utente, navigando con Safari e abilitando la modalità, vengono inviati in due server distinti, in modo da mascherare la sua identità e nascondere i siti visitati al provider. Insomma, parliamo —impropriamente — di una VPN di Apple. In realtà si tratta di un servizio analogo, ma tecnicamente non sovrapponibile.

iCloud+, una feature che sarà inclusa di default sugli iPhone, renderebbe estremamente semplice aggirare le restrizioni del cosiddetto Great Firewall, le misure predisposte dal Governo cinese per evitare che gli utenti navighino su un gran numero di siti occidentali, come Google e Facebook. Non è un mistero che molti cinesi ignorino il divieto utilizzando i diversi strumenti – a partire dalle VPN, appunto – che lo consentono. Basta guardarsi attorno nei principali forum o social network. Ovviamente, chi lo fa sta violando la legge.

Private Realy non sarà disponibile in Cina e in altri Paesi considerati autoritari o comunque democrature, come l’Egitto, la Bielorussia, l’Uganda e l’Arabia Saudita. Apple ha spiegato che si è trattato di una decisione imposta dalle leggi locali di questi Paesi.

Tutte le principali novità annunciate su iOS 15:

 

 

Apple Store, il sito cambia completamente look
Apple Store, il sito cambia completamente look
iPhone falsi, sequestrati oltre 2000 prodotti Apple contraffatti a Catania
iPhone falsi, sequestrati oltre 2000 prodotti Apple contraffatti a Catania
Apple e AMD presentano le nuove schede video dei Mac Pro
Apple e AMD presentano le nuove schede video dei Mac Pro
Apple Magic Keyboard con Touch ID ora in vendita separatamente
Apple Magic Keyboard con Touch ID ora in vendita separatamente
Twitter: finalmente disponibile il login con Apple ID e Google
Twitter: finalmente disponibile il login con Apple ID e Google
Steve Jobs: all'asta la sua giacca e un biglietto da visita
Steve Jobs: all'asta la sua giacca e un biglietto da visita
Apple rilascia watchOS 7.6.1 per aggiornamenti alla sicurezza
Apple rilascia watchOS 7.6.1 per aggiornamenti alla sicurezza