Facebook: Donald Trump risponde al ban e punta alla Casa Bianca

2 mesi fa

Facebook Inc ha deciso di estendere il ban di Donald Trump da tutti i suoi social? Nessun problema, Trump ha la ripicca pronta e annuncia che quando tornerà alla Casa Bianca, Mark Zuckerberg, CEO della Big Tech, non avrà un posto a sedere alla sua mensa. Letteralmente.

La prossima volta che sarò nella Casa Bianca, non ci saranno più cene su richiesta con Mark Zuckerberg e sua moglie. Ci occuperemo solamente di business!,

ha dichiarato l’imprenditore.

Il come vada interpretata una simile sparata è motivo di dibattito. Da una parte Trump è ancora oggi il leader Repubblicano più apprezzato dalle masse, quindi non stupirebbe nessuno il vederlo presentarsi come candidato delle presidenziali 2024, dall’altra è evidente che l’uomo sia tanto strampalato dal convincersi sinceramente che le elezioni 2020 siano state truccate nonostante i suoi stessi consiglieri gli offrano opinioni contrarie.

Evitando di prendere in considerazione la prospettiva allucinata per cui Trump possa seriamente venir reintegrato alla Casa Bianca in un prossimo futuro, resta l’opzione di un possibile mandato nel giro di pochi anni, un’opzione che Facebook sembra comunque aver tenuto in considerazione.

Il già citato ban di due anni, infatti, andrebbe a estinguersi, se non rinnovato, proprio in concomitanza con il periodo dei comizi e delle primarie. In base al clima politico del momento, l’azienda tech potrebbe dunque decidere di cercare di tornare nelle grazie del magnate senza perderci troppo la faccia. Si sa mai che un posto a tavola lo si possa trovare, se si sgomita a sufficienza.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

Facebook flirta con le chiese evangeliche americane: sempre più accordi con le organizzazioni religiose
Facebook flirta con le chiese evangeliche americane: sempre più accordi con le organizzazioni religiose
Facebook: l'aggiornamento 14.5 di iOS crea problemi con gli inserzionisti
Facebook: l'aggiornamento 14.5 di iOS crea problemi con gli inserzionisti
Facebook stanzia 1 miliardo di dollari per i creatori di contenuti
Facebook stanzia 1 miliardo di dollari per i creatori di contenuti
Facebook ha perso da 3 anni parte della guida per la moderazione, lo spinoso caso
Facebook ha perso da 3 anni parte della guida per la moderazione, lo spinoso caso
Facebook lavora a un nuovo sistema contro i contenuti estremisti
Facebook lavora a un nuovo sistema contro i contenuti estremisti
Facebook, Google, TikTok e Twitter si uniscono alla lotta contro gli abusi verso le donne
Facebook, Google, TikTok e Twitter si uniscono alla lotta contro gli abusi verso le donne
Facebook mostra le percentuali che Apple e Google si ritagliano sui ricavi dei creator
Facebook mostra le percentuali che Apple e Google si ritagliano sui ricavi dei creator