Friends: The Reunion, la première è stata vista dal 29% degli spettatori

4 mesi fa

Friends: The Reunion

Secondo i dati dello specialista in analytics TVision, il 27 maggio, giorno del debutto di Friends: The Reunion, il 29% degli spettatori USA tv dotati di connessione ai servizi di streaming si sono sintonizzati per la premiere dello show.

Praticamente uno spettatore su tre che ne aveva la possibilità: sicuramente si tratta di un dato molto positivo, e oltretutto parziale: nel conteggio sono contemplati infatti solo le smart tv e non apparecchi di altro tipo, come console, computer e smartphone, che sono comunque una fetta significativa del totale delle visualizzazioni in streaming.

Si tratta dunque di un successo online paragonabile a quello di blockbuster e altri grandi eventi: Wonder Woman 1984, sotto Natale, aveva registrato circa il 32%, i primi due episodi di WandaVision il 34%, The Handmaid’s Tale (inizio quarta stagione) l’8%.

Non abbiamo dati per quanto riguarda il mercato europeo o americano, e ad ogni modo anche questi di TVision rimangono indicativi, perché HBO Max non ha condiviso quelli effettivi: rimane comunque un indicatore interessante del potenziale successo di questi show, a patto che siano pubblicizzati a dovere e siano relativi a serie effettivamente di culto. Forse il fatto che sia stato davvero uno speciale amarcord e non una nuova serie con gli attori “vent’anni dopo” è stato uno dei fattori che lo ha fatto funzionare, rispetto ad altre reunion “in fiction” che invece hanno floppato dopo pochi episodi.

Si è trattato, difatti, di uno special televisivo in cui Jennifer Aniston (Rachel), Courteney Cox (Monica), Lisa Kudrow (Phoebe), Matt LeBlanc (Joey), Matthew Perry (Chandler) e David Schwimmer (Ross) tornano sul set originale della serie, il mitico Stage 24 di Burbank, per rinverdire i fasti della saga insieme a straordinari ospiti. Tra questi, in rigoroso ordine alfabetico, abbiamo David Beckham, Justin Bieber, BTS, James Corden, Cindy Crawford, Cara Delevingne, Lady Gaga, Elliott Gould, Kit Harington, Larry Hankin, Mindy Kaling, Thomas Lennon, Christina Pickles, Tom Selleck, James Michael Tyler, Maggie Wheeler, Reese Witherspoon e Malala Yousafzai. Il tutto diretto da Ben Winston.

Leggi anche:

The Batman: una serie TV spin-off sul Pinguino in sviluppo per HBO Max
The Batman: una serie TV spin-off sul Pinguino in sviluppo per HBO Max
Gossip Girl: la serie TV reboot è stata rinnovata per una seconda stagione
Gossip Girl: la serie TV reboot è stata rinnovata per una seconda stagione
HBO Max arriva a ottobre in Europa, ma ancora non in Italia
HBO Max arriva a ottobre in Europa, ma ancora non in Italia
Batman: Bane sarà presente in un progetto di HBO Max (rumor)
Batman: Bane sarà presente in un progetto di HBO Max (rumor)
Doom Patrol 3: il trailer della terza stagione della serie DC su HBO Max
Doom Patrol 3: il trailer della terza stagione della serie DC su HBO Max
Peacemaker: il primo poster della serie TV dà appuntamento al DC Fandome
Peacemaker: il primo poster della serie TV dà appuntamento al DC Fandome
Overlook: la serie prequel di Shining potrebbe arrivare su Netflix
Overlook: la serie prequel di Shining potrebbe arrivare su Netflix