Zack Snyder sarebbe pronto a girare i sequel di Justice League, se potesse

102
1 anno fa

Zack Snyder's Justice League - Snyder Cut

Tra i registi più chiacchierati degli ultimi mesi, Zack Snyder sembra aver ottenuto la sua rivincita con la tanto richiesta uscita di Zack Snyder’s Justice League, la sua personalissima Director’s Cut del film sulla super squadra DC. Ma quale sarà il futuro del franchise? Il regista ha detto la sua in una nuova intervista.

Nel corso dell’intervista rilasciata a It’s Gone Viral, gli è stato chiesto di confermare se Lois Lane, nella Snyder’s Cut, sia effettivamente in cinta e cosa potrebbe significare per il proseguo della saga.

Sì, era senza dubbio incinta. La storia del figlio di Lois sarebbe stata molto importante nel proseguo della narrazione.

Già, ma quale proseguo? Il futuro della DC al cinema è alquanto nebuloso, con unicamente il nuovo film della Suicide Squad in uscita, The Batman ormai assicurato ma tutto il resto avvolto nelle nebbie della possibilità, con spostamenti di date d’uscita e cancellazioni/modifiche all’ordine del giorno, oltre a progetti che sembrano definitivamente naufragati, tra cui proprio nuovi film che continuino il filone di Justice League, nonostante la campagna #RestoreTheSnyderVerse portata avanti da una frangia di fan piuttosto rumorosa, affiatata e ostinata.

La storia è già delineata, saprei già che fare, ma sapete, il film è uscito, per darvi un’idea, ma non li ho più sentiti in Warner Bros., non so cosa ne pensano.
Io amo questi personaggi e questo mondo, chiaramente, ma non so quali siano i loro piani o cosa progettino per il futuro.

Insomma, Snyder sarebbe completamente all’oscuro di cosa succederà ai personaggi DC al cinema, nel prossimo futuro, ma non sembra neanche negare la possibilità che qualcosa si smuova, in qualche modo. A differenza di quanto dichiarato, ad esempio, con il terzo episodio di 300, apertamente rifiutato nella sua visione da Warner Bros. e che, dunque, sicuramente non vedremo mai.

Al momento, ad ogni modo, Snyder sta portando avanti la sua campagna promozionale per il bizzarro e sopra le righe Army of the Dead, che uscirà fra due giorni, il 21 maggio, su Netflix.

Rebel Moon: già confermato il sequel del film Netflix di Zack Snyder
Rebel Moon: già confermato il sequel del film Netflix di Zack Snyder
Justice League: la DC Films non voleva Martian Manhunter nella Snyder Cut
Justice League: la DC Films non voleva Martian Manhunter nella Snyder Cut
Zack Snyder’s Justice League: il 13% di account della campagna #releasethesnydercut sarebbe fake
Zack Snyder’s Justice League: il 13% di account della campagna #releasethesnydercut sarebbe fake
Justice League - I fratelli Russo elogiano la Snyder Cut: "La versione definitiva"
Justice League - I fratelli Russo elogiano la Snyder Cut: "La versione definitiva"
Rebel Moon: Anthony Hopkins nel cast del film di Zack Snyder, sarà la voce di un robot senziente
Rebel Moon: Anthony Hopkins nel cast del film di Zack Snyder, sarà la voce di un robot senziente
Geeked Week 2022: tutti gli altri trailer e video dei primi due giorni, c'è anche Rebel Moon
Geeked Week 2022: tutti gli altri trailer e video dei primi due giorni, c'è anche Rebel Moon
Oscar 2022: Army of the Dead vince il premio del pubblico
Oscar 2022: Army of the Dead vince il premio del pubblico