App Store, Apple rischia una multa da 27 miliardi dall’UE

1 mese fa

App Store

Era ormai noto che sarebbe successo, tuttavia ecco finalmente che la Commissione Europea da fiato alle trombe: Apple ha sfruttato la sua “posizione dominante sul mercato delle app di streaming musicale attraverso l’App Store” e ora rischia una multa che potrebbe raggiungere il 10 per cento delle sue entrate annuali, nonché potrebbe trovarsi costretta ad alterare il suo modello d’affari.

L’indagine dell’Unione Europea era partita nel 2019 in relazione alle accuse di Spotify, la quale ha denunciato l’ormai celebre “Apple Tax”, ovvero la commissione del 30 percento che la Big Tech si trattiene su ogni spesa effettuata attraverso il suo sistema.

Ad aggravare la situazione di Apple, non manca di far notare la Commissione, c’è il fatto che l’azienda tech impedisca ai brand clienti di pubblicizzare metodi d’acquisto paralleli a quelli dell’App Store, di fatto assicurandosi di tenere ben strette le redini del gioco.

Le regole di Apple distorcono la competizione nel mercato dei servizi streaming musicali alzando i costi agli sviluppatori delle app di streaming concorrenti. Questo, a sua volta, porta a un aumento dei prezzi per i consumatori su tutte le iscrizioni in-app per i servizi di musica su device iOS,

ha riferito l’Unione Europea in una dichiarazione

Apple potrà ora reagire alle accuse, verosimilmente portando avanti la sua narrazione storica e consolidata, tuttavia è facile che l’infinita vicenda dell’App Store possa protrarsi ancora per anni e che la Big Tech decida infine di patteggiare, piuttosto che cedere a una multa salata e a delle imposizioni ancora più pericolose.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Facebook mostra le percentuali che Apple e Google si ritagliano sui ricavi dei creator
Facebook mostra le percentuali che Apple e Google si ritagliano sui ricavi dei creator
Apple risarcisce una cliente per aver diffuso le sue foto intime sulla Rete
Apple risarcisce una cliente per aver diffuso le sue foto intime sulla Rete
Fake news: l'Unione Europea vuole più responsabilità da parte delle Big Tech
Fake news: l'Unione Europea vuole più responsabilità da parte delle Big Tech
TikTok: l'Unione Europea vuole capire come funziona il social
TikTok: l'Unione Europea vuole capire come funziona il social
Facebook: il Marketplace finisce nel mirino della Commissione Europea
Facebook: il Marketplace finisce nel mirino della Commissione Europea
Epic vs Apple: il primo giorno è stato il trionfo dei troll di internet
Epic vs Apple: il primo giorno è stato il trionfo dei troll di internet
40 mila Mac infettati da un malware misterioso: non si capisce il suo obiettivo
40 mila Mac infettati da un malware misterioso: non si capisce il suo obiettivo