Kahoot! la piattaforma di apprendimento arriva anche in Italia

1 anno fa

Kahoot! è una piattaforma di apprendimento basata sul gioco che viene utilizzata nelle scuole e in altre istituzioni educative, ora disponibile anche in Italia. Kahoot! offre giochi di apprendimento, detti “Kahoots”, che non sono altro che quiz a scelta multipla che possono essere creati direttamente dagli utenti e sono poi “giocabili” tramite un web o attraverso l’App dedicata.

Noi di Kahoot! vogliamo davvero permettere a tutti di sfruttare al massimo il proprio potenziale di apprendimento, a prescindere dal luogo in cui si vive o dalla lingua che si parla. Siamo felicissimi di ampliare la nostra offerta e offrire così la possibilità ai nostri utenti italiani di giocare nella loro lingua.

ha dichiarato Eilert Hanoa, CEO di Kahoot!

Per rendere i benefici di apprendimento della nostra piattaforma più accessibili e stimolanti in tutto il mondo, è essenziale permettere agli utenti di utilizzare Kahoot! in lingue diverse.

Per questo, poter offrire l’app mobile di Kahoot! gratuitamente e in sette lingue è un’enorme soddisfazione, oltre a essere in linea con la nostra mission aziendale: permettere a tutti gli utenti, in ogni parte del mondo, di imparare divertendosi.

Dal lancio nel 2013, Kahoot! è passato dall’essere considerato un semplice strumento di apprendimento scolastico alla piattaforma più apprezzata per colmare il divario tra didattica in presenza e a distanza, favorendo lo studio individuale e da casa, ma anche per l’uso in contesti diversi, come all’interno di team di lavoro aziendali, in famiglia o con gli amici, sia dal vivo che online.

Grazie a Kahoot!, i docenti possono rendere l’apprendimento divertente e coinvolgente per i loro allievi, in classe o in un’aula virtuale. Inoltre, gli studenti possono completare i giochi a ritmo individuale grazie alle sfide di Kahoot!, esercitarsi in autonomia da casa con le flashcard o altre modalità di studio e persino collaborare virtualmente con i compagni nei campionati di studio. Famiglie e amici possono trovare, creare e giocare kahoot su qualsiasi argomento e adatti a ogni età, mentre le aziende possono sfruttare Kahoot! per creare presentazioni interattive, coinvolgere team di lavoro con corsi in modalità e-learning, durante eventi e tanto altro.

Kahoot! si è già affermato in quanto strumento di supporto all’apprendimento in Italia, con oltre 10 milioni di giocatori attivi negli ultimi 12 mesi, tra cui insegnanti, studenti e team aziendali che hanno utilizzato la piattaforma in inglese. Nel Paese, infatti, oltre 80.000 insegnanti e milioni di studenti partecipanti hanno usato Kahoot! negli ultimi 12 mesi, così come hanno fatto anche migliaia di aziende.

Maria Rita Intrieri, professoressa di educazione artistica in una scuola secondaria di Roma, ha dichiarato:

Kahoot! è uno strumento di apprendimento social e ludico che coinvolge, nonostante la distanza fisica, gli studenti tramite sfide appassionanti e li stimola all’autoanalisi e al miglioramento delle proprie performance didattiche.

L’app di Kahoot! in italiano fornirà a insegnanti, genitori e studenti gli strumenti digitali necessari per un’esperienza di apprendimento efficace e divertente nella lingua a loro più familiare.

L’app di Kahoot! si può scaricare dall’App Store per iOS, da Google Play per Android e da Huawei AppGallery, in italiano, inglese, spagnolo, tedesco, francese, portoghese brasiliano e norvegese.

TikTok potrebbe lanciarsi presto nel mondo dei videogiochi
TikTok potrebbe lanciarsi presto nel mondo dei videogiochi
Apple registra un brevetto per dei device con pulsanti invisibili
Apple registra un brevetto per dei device con pulsanti invisibili
Xiaomi ha chiuso il Q1 2022 in netto calo
Xiaomi ha chiuso il Q1 2022 in netto calo
OnePlus Nord CE 2 Lite pronto ad arrivare anche in Europa, confermato l'evento di lancio
OnePlus Nord CE 2 Lite pronto ad arrivare anche in Europa, confermato l'evento di lancio
Realme Pad X 5G: spuntano render e specifiche prima del lancio
Realme Pad X 5G: spuntano render e specifiche prima del lancio
TSMC potrebbe aprire una nuova fabbrica a Singapore
TSMC potrebbe aprire una nuova fabbrica a Singapore
L'ultimatum del fondatore di Pebble: "fate uno smartphone Android compatto o lo farò io"
L'ultimatum del fondatore di Pebble: "fate uno smartphone Android compatto o lo farò io"