Thor: Love and Thunder, Russell Crowe sarà Zeus

102
2 settimane fa

Thor: Love and Thunder Russell Crowe

Sapevano già del coinvolgimento di Russell Crowe nel film dei Marvel Studios: ora il profilo Twitter  di @tlatnews, dedicato al film Thor: Love and Thunder, ha rivelato che l’attore interpreterà il personaggio di Zeus.

Di recente l’attore ha rilasciato un’intervista alla stazione radio australiana Joy 94.9 e proprio in quella occasione Russell Crowe ha rivelato che interpreterà Zeus nella pellicola, la cui uscita è prevista per il il 6 maggio 2022. Nella registrazione non è molto chiaro il messaggio, ma l’attore ha confermato il riferimento al film Marvel e ha anche detto che era il suo ultimo giorno di riprese: “È per Thor. È il mio ultimo giorno di Zeus e mi divertirò”.

Inizialmente i Marvel Studios non avevano intenzione di rivelare il suo coinvolgimento, tanto meno il suo ruolo: infatti sarebbe dovuta essere una sorpresa per i fan. Chissà cosa è successo. 

Diretto da Taika Waititi, il film presenta uno dei più grandi cast del Marvel Cinematic Universe per un film incentrato su un unico personaggio, in questo caso Thor, fino ad oggi: tra i tanti citiamo Natalie Portman (Jane Foster), Tessa Thompson (Valkyrie) e Guardiani della Galassia, insieme a volti nuovi, come Christian Bale nel ruolo di Gorr e Melissa McCarthy in quello della falsa Hela. I Marvel Studios stanno attualmente girando il quarto episodio del franchise dedicato a Thor, interpretato da Chris Hemsworth, in Australia.

Zeus è il dio greco e sovrano degli dei dell’Olimpo, una divinità che presenta collegamenti con più personaggi del Marvel Universe e apre la porta all’introduzione di altri dei greci, come il figlio Hercules. Ricordiamo che la divinità del cielo e del tuono, così come gli altri dei dell’Olimpo, sono collegati anche agli Eterni e che in Thor: Love and Thunder l’obiettivo principale del cattivo Gorr è quello di uccidere tutti gli dei! 

 

Potrebbe interessare:

 

 

Blade: le riprese spostate all'estate del 2022
Blade: le riprese spostate all'estate del 2022
Steve Irwin: un biopic in lavorazione a 15 anni dalla scomparsa
Steve Irwin: un biopic in lavorazione a 15 anni dalla scomparsa
Marvel Studios celebra tutti i suoi film con un nuovo trailer
Marvel Studios celebra tutti i suoi film con un nuovo trailer
Thor: Love and Thunder, le riprese del film sono quasi finite
Thor: Love and Thunder, le riprese del film sono quasi finite
Silver Surfer: Adam McKay è interessato alla regia del film
Silver Surfer: Adam McKay è interessato alla regia del film
Doctor Strange 2: per Elizabeth Olsen è un film horror
Doctor Strange 2: per Elizabeth Olsen è un film horror
Spider-Man 3: No Way Home, Alfred Molina conferma la sua presenza nei panni di Otto Octavius
Spider-Man 3: No Way Home, Alfred Molina conferma la sua presenza nei panni di Otto Octavius