ISS: presto non ci saranno abbastanza letti per tutti

75
2 settimane fa

CREW-2

Presto la CREW-2 raggiungerà l’International Space Station (ISS) per portare in orbita quattro nuovi astronauti, tuttavia la testata NPR fa notare un particolare a cui si pensa poco: i letti della stazione sono già tutti occupati.

Nonostante le dimensioni della ISS siano ragguardevoli, la struttura ospita solamente sette cuccette, al momento tutte reclamate. Prossimamente arriveranno quattro nuove risorse – Shane Kimbrough e Megan McArthur della NASA, Thomas Pesquet della ESA e Akihiko Hoshide della JAXA – il che si traduce inesorabilmente in un “overbooking” extraterrestre.

Due dei nuovi venuti dovranno dormire nella capsula di SpaceX, mentre i restanti saranno costretti ad arrabattarsi come possibile, probabilmente imponendosi dei turni di sonno o, più banalmente, occupando aree non adibite allo scopo.

Questa situazione durerà comunque poco, nel giro di una settimana quattro degli astronauti attualmente presenti sulla ISS torneranno sulla terra e i loro letti saranno liberi all’uso. Il “problema” è d’altronde minimo: non essendoci gravità, gli astronauti sostengono che ogni superficie sia adeguata per schiacciare un sonnellino.

In passato, d’altronde, la stazione orbitale è arrivata a contenere fino a 13 ospiti in un solo momento e, in casi tanto limite, le insidie del sovraffollamento non sono tanto legate al ciclo del sonno, quanto alle esercitazioni fisiche obbligatorie a cui ogni astronauta deve sottostare per evitare problemi muscolari e ossei.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Starlink, colonna di luci nel cielo: panico UFO in Italia, ma sono i satelliti di Elon Musk
Starlink, colonna di luci nel cielo: panico UFO in Italia, ma sono i satelliti di Elon Musk
SN15: il successo del test di volo
SN15: il successo del test di volo
Jeff Bezos è irritato con la NASA che sceglie SpaceX
Jeff Bezos è irritato con la NASA che sceglie SpaceX
Crew Dragon 2 attraccata con successo alla Stazione Spaziale
Crew Dragon 2 attraccata con successo alla Stazione Spaziale
SpaceX, CREW-2 ha rischiato un impatto con dei detriti
SpaceX, CREW-2 ha rischiato un impatto con dei detriti
SpaceX accusa OneWeb di aver mentito
SpaceX accusa OneWeb di aver mentito
Artemis: la NASA sceglie SpaceX per atterrare sulla Luna
Artemis: la NASA sceglie SpaceX per atterrare sulla Luna