GUIDE

Batman e i 10 migliori episodi della serie TV con Adam West

32
4 settimane fa

10 minuti

batman-1966

Su Rai 4 dal 18 aprile sono iniziati ad andare in onda gli episodi della serie TV dedicata a Batman (ogni giorno dal lunedì al venerdì alle 14,05 con due episodi alla volta), quella che è stata ribattezzata come Batman ’66, e che vede come protagonista nei panni del cavaliere (poco) oscuro Adam West: abbiamo voluto approfittare dell’occasione per fare una lista dei dieci migliori episodi dedicati alla serie TV su Batman.

Il telefilm è stato trasmesso su ABC dal 1966 al 1968, mentre in Italia è arrivata solo negli anni Ottanta. Ma ogni appassionato di supereroi avrà ben presente l’iconica sigla (quella che viene imitata con quel ‘nana-nana-nana’), e lo stile un po’ kitsch, e che richiama tanto la pop art che in quegli anni Sessanta era diventata un vero e proprio simbolo culturale grazie a Andy Warhol.

Ma, senza indugi, andiamo a raccontare e, ad analizzare, i dieci episodi più iconici della serie TV con il Batman di Adam West.

Processo  a Batman (stagione 1 episodio 1)

Batman serie TV migliori episodi

Il primo episodio della prima stagione della serie TV su Batman è uno tra i migliori in assoluto del telefilm. Al centro della storia c’è l’Enigmista, ed una serie di tentativi orditi dal super criminale per far scoprire l’identità del cavaliere oscuro, e per mettere in trappola sia Batman che Robin. Tra questi c’è, addirittura, il tentativo dell’Enigmista di portare in tribunale lo stesso Batman.

Questo primo episodio mette subito in evidenza tutte le caratteristiche della serie TV con Adam West protagonista, tra frasi enfatizzate, capaci di andare anche oltre il fumettistico (in molti ricorderanno l’Holy Cow, ‘Santa mucca’, di Robin), e momenti capaci di portare un personaggio oscuro e tenebroso come Batman in mezzo alla luce più estrema: quella di una discoteca. La Bat-danza nasce proprio in questo episodio.

La Bat-danza nasce proprio in questo episodio.

 

Il falso Robin (stagione 1 episodio 2)

smack in the middle

Dopo che l’Enigmista ha fatto un calco del volto di Robin cerca di far entrare la sua assistente Molly nella Batcaverna. Si tratta della stessa donna che ha cercato di sedurre Bruce Wayne, e che sembra, in qualche modo, aver fatto breccia nel cuore dell’alterego di Batman.

Lo scontro che vedrà Molly inserirsi nella Batcaverna, per poi precipitare e morire nella fonte di energia nucleare è forse il momento più drammatico vissuto all’interno di questa serie televisiva. Il dolore per la perdita viene ben espresso da Adam West, che mostra nel suo personaggio un risvolto cupo e malinconico che richiama le vere e proprie origini del cavaliere oscuro.

Batman in difficoltà (stagione 1 episodio 5)

Joker

Chiaramente tra i migliori episodi dedicati alla serie TV su Batman non può mancare la prima apparizione del Joker, ed in questo caso si tratta di un esordio con il botto.

Chiaramente tra i migliori episodi dedicati alla serie TV su Batman non può mancare la prima apparizione del Joker, ed in questo caso si tratta di un esordio con il botto.

Il pagliaccio criminale viene ripreso all’inizio della puntata rinchiuso all’interno del Penitenziario di Stato di Gotham City, e, proprio mentre gioca una partita di baseball, Joker organizza la sua fuga attraverso un meccanismo a molla gigante. Tutto il senso della meraviglia fanciullesca e dell’assurdo che si leggeva nei fumetti di Batman degli anni Cinquanta viene riportato in questa scena iconica.

Il Joker di Cesar Romero diventerà uno dei punti fissi della serie TV di Batman, nonché uno degli elementi più iconici del telefilm. I suoi baffi tenuti sotto al trucco bianco lo rendono poi veramente irripetibile.

La borsa va in crisi (stagione 2 episodio 5)

Minstrel

In questo episodio fa in suo esordio Minstrel, il menestrello, un personaggio originale creato proprio appositamente nella serie TV su Batman. Nonostante l’aspetto bizzarro l’obiettivo di Minstrel è piuttosto particolare e pesante: vuole creare uno sconvolgimento economico facendo saltare i valori della borsa di Gotham City.

Le interferenze che Minstrel è capace di provocare lo porteranno anche ad interrompere le frequenze televisive di Gotham per lanciare un messaggio di terrore a tutta la città. Se non fosse per il costume bizzarro, e per il fatto che sia stato inserito all’interno della serie TV su Batman con Adam West, Minstrel e la trama di questa storia potrebbero benissimo appartenere ad un fumetto o ad un adattamento molto più serioso dedicato al cavaliere oscuro.

Un piano faraonico (stagione 2 episodio 7)

Batman migliori episodi serie TV

Si tratta dell’episodio in cui fa il suo esordio il personaggio di Re Tut, uno dei diversi villain originali, creati appositamente dalla serie TV di Batman con Adam West.

Nella serie TV Re Tut è il professor William McElroy, un egittologo dell’università di Yale, che durante una protesta studentesca riceve un colpo in testa e cambia personalità. McElroy, dopo aver subito il colpo, inizia a credere di essere la reincarnazione del faraone Tutankhamon.

L’obiettivo di Re Tu è quello di ricostruire il grande antico Egitto, rendendo Gotham la capitale del Regno. La presenza di figure come Re Tut fa notare come lo sforzo creativo per rendere la serie TV su Batman intrigante e con nemici adatti anche ad un pubblico molto giovane, sia stato importante.

Fa un certo effetto pensare che venticinque anni dopo ai più piccoli verrà proposta una serie animata su Batman decisamente oscura e dai toni cupi. Ma, di certo, negli anni Sessanta la serie TV su Batman riuscì a cogliere il sentiment culturale dell’epoca (ricordiamo che eravamo nel pieno dell’epoca hippy.

 

Un uovo cresce a Gotham (stagione 2 episodio 13)

Egghead_Batman

La serie TV dedicata a Batman ha ospitato degli attori d’eccezione, e tra questi c’è anche il grande Vincent Price. L’attore conosciuto per essere stato uno dei principali interpreti dei film horror e weird di Roger Corman, e che è apparso in Edward Mani di Forbice, compare in Batman ’66 in un ruolo particolare, con un personaggio inedito per la mitologia batmaniana: si tratta di Egghead, ovvero una sorta di testa d’uovo (che riprende un character di Alice nel Paese delle Meraviglie).

Price interpreta il personaggio con la sua solita eleganza, sapendosi calare in un contesto particolare, dedicato all’intrattenimento per bambini (anche se quella serie, vuoi anche per i suoi ammiccamenti erotici, riuscì a catalizzare anche l’attenzione degli adulti). La sua enfasi espressiva ed il trucco lo rendo molto caratteristico, ed anche la trama in cui è inserito il personaggio, che cercherà di rendere il Dinamico Duo, formato da Batman e Robin, incostituzionale, è più che intrigante.

Il rivale di Batman (stagione 2 episodio 51)

Batman Green Hornet Bruce Lee

Sull’onda del successo della prima stagione, la ABC commissionò ben sessanta episodi per la seconda stagione della serie TV su Batman, ed in due di questi furono ospitati due personaggio televisivi d’eccezione: Green Hornet ed il suo assistente Kato, interpretato da Bruce Lee.

Ed è proprio la presenza del popolare attore di Hong Kong a rendere intrigante e degno di nota questo episodio. Si è raccontato tanto dello scontro tra il Robin di Burt Ward e del Kato di Bruce Lee, sia dentro che soprattutto fuori dal set. Ed anche questi dettagli rendono mitico il crossover.

Si è raccontato tanto dello scontro tra il Robin di Burt Ward e del Kato di Bruce Lee, sia dentro che soprattutto fuori dal set. Ed anche questi dettagli rendono mitico il crossover.

A livello di trama, il Green Hornet di Van Williams, si scontra con il Batman di Adam West, per poi comprendere, da parte di entrambi, che si sta lottando insieme per lo stesso obiettivo, e che ci sono dei villain da sconfiggere insieme.

Gli appassionati di Bruce Lee non possono perdere questo episodio, e ricordiamo che il super nerd Kevin Smith scrisse un adattamento a fumetti di questo crossover.

Entra in scena Batgirl (stagione 3 episodio 1)

migliori episodi serie TV Batman

Dopo una seconda stagione molto ampia (con oltre cinquanta episodi), la terza stagione della serie TV su Batman sarà quella che concluderà questo pezzo di storia dei supereroi sullo schermo. E per ravvivare l’attenzione degli spettatori, creando anche un’immedesimazione per le piccole spettatrici, viene introdotta la Batgirl interpretata da  Yvonne Craig.

Per ravvivare l’attenzione degli spettatori, creando anche un’immedesimazione per le piccole spettatrici, viene introdotta la Batgirl interpretata da  Yvonne Craig.

Il personaggio fa il suo esordio in un episodio che vede protagonista come villain di riferimento il Pinguino. L’introduzione di Batgirl creerà maggiori intrecci ed una buona amalgama tra Yvonne Craig, Adam West e Burt Ward.

In una stagione che può considerarsi come la più kitsch e bizzarra tra tutte, Batgirl riesce a dare ulteriore caratterizzazione, ed a rinfrescare le storie del dinamico duo. Tutto ciò però non basterà per permettere al telefilm di andare avanti su ABC.

 

Gara di surf (stagione 3 episodio 10)

migliori episodi serie TV Batman

Se dobbiamo parlare dei 10 episodi simbolo della serie TV su Batman non possiamo non citare la puntata che in lingua originale porta il titolo di ‘Surf’s Up! Joker’s Under!’ La trama dell’episodio mette al centro una sfida inedita ed irripetibile tra Joker e Batman: i due si scontreranno a botte di ondate e surf.

La trama dell’episodio mette al centro una sfida inedita ed irripetibile tra Joker e Batman: i due si scontreranno a botte di ondate e surf.

L’immagine di Joker e Batman con i costumi da bagno indossati sopra i vestiti, e dei surf personalizzati, è l’elemento più esplicativo (assieme alla bat-danza) di ciò che ha rappresentato questa serie televisiva. Un senso dell’immaginazione, del bizzarro, e della capacità di andare oltre il concetto che oggi conosciamo dei supereroi.

Se negli anni cinquanta i fumetti di supereroi hanno cercato di esprimere il ‘sense of wonder’ (il senso della meraviglia), la serie TV su Batman è forse la trasposizione su schermo che si è maggiormente avvicinata a questo intento.

Il mistero nebbioso (stagione 3 episodio 11)

Batman stagione 3 migliori episodi serie TV

Si tratta dell’avventura in cui l’affiatamento tra Batman, Robin, Batgirl e lo stesso Alfred, viene mostrato in maniera forse più evidente. I tre vengono chiamati, in qualche modo, a risolvere una questione non più nella tipica Gotham City, bensì a Londra.

Un duo di personaggi bizzarri (gli ennesimi) come Lord Marmaduke Ffogg e Lady Penelope Peasoup sono i responsabili dell’appropriazione di una preziosissima scatola. Batman, Robin e Batgirl dovranno in qualche modo riuscire ad avere la meglio su questi bizzarri personaggi, pur dovendo cercare di gestirsi come ospiti proprio in casa di Lord Marmaduke Ffogg e Lady Penelope Peasoup e dei loro alterego.

In questo episodio, ed in quello seguente che segnerà la conclusione dell’arco narrativo, vengono proposte scene davvero particolari, come un Robin ostaggio di un gruppo di avvenenti giovani donne dalle quali non riesce a sottrarsi.

Dopo un drastico calo di ascolti nella terza stagione, considerando gli alti costi di produzioni, ABC decide di cancellare la serie TV su Batman. Nonostante NBC fosse intenzionata a rilevare i diritti del telefilm, il fatto che i set fossero stati smantellati fece recedere al rete dall’idea di proseguire con il progetto.

Ciò che ci resta di questo telefilm su Batman basta e avanza per renderlo un qualcosa di iconico, che continua a vivere nella memoria degli appassionati.

Ciò che ci resta di questo telefilm su Batman basta e avanza per renderlo un qualcosa di iconico, che continua a vivere nella memoria degli appassionati.

Questo approfondimento dedicato ai migliori 10 episodi sulla serie TV su Batman non è altro che uno spunto per fare in modo che i più giovani scoprano questo telefilm, e che i più grandi possano rituffarsi nelle atmosfere di uno dei Batman più iconici di sempre, grazie anche alla riproposizione degli episodi su Rai 4.

Batman: Il lungo Halloween, il poster e le prime foto del film d'animazione
Batman: Il lungo Halloween, il poster e le prime foto del film d'animazione
Gotham by Gaslight, Batman VS Jack Lo Squartatore! #IlTronoDelRe
Gotham by Gaslight, Batman VS Jack Lo Squartatore! #IlTronoDelRe
John Paul Leon - morto il disegnatore di Batman: Creatura della Notte
John Paul Leon - morto il disegnatore di Batman: Creatura della Notte
The Flash: le prime immagini dal set della casa di Batman
The Flash: le prime immagini dal set della casa di Batman
Gotham PD: Ed Brubaker spiega che non si tratta di Gotham Central
Gotham PD: Ed Brubaker spiega che non si tratta di Gotham Central
The Flash: Michael Keaton confermato nei panni di Batman
The Flash: Michael Keaton confermato nei panni di Batman
Gotham PD: nuovi dettagli sulla serie spin-off di Batman
Gotham PD: nuovi dettagli sulla serie spin-off di Batman