App Store: Apple vorrebbe battere cassa con le inserzioni

2 settimane fa

Secondo a diversi informatori della testata Ars Tecnhica, Apple si starebbe preparando ad ampliare il suo schema di monetizzazione delle inserzioni che orbitano attorno alle classifiche dell’App Store. Il piano sarebbe quello di introdurre a fine mese uno slot promozionale per i prodotti digitali “suggeriti”, cosa che permetterebbe di promuovere il proprio software a prescindere dalle ricerche tematiche.

Tutto lecito, tuttavia una manovra simile andrebbe in qualche modo a combaciare con l’avvento dell’aggiornamento dei sistemi iOS, aggiornamento che andrà a migliorare la privacy degli utenti, ma a sfavorire il ritorno economico dei colossi digitali divenuti ricchi, tra le altre, proprio grazie alla vendita delle pubblicità.

L’approccio di Apple era già stato inquadrato da altre Big Tech – Facebook in primis – come un attacco esplicito ai canali di guadagno dei propri competitor, come un tentativo per indebolire gli avversari per ricamarsi addosso un ruolo al limite del monopolio.

Se le recenti anticipazioni dovessero concretizzarsi, le lamentele di Facebook e affini assumerebbero una dimensione di concreta verosimiglianza, riaccendendo non poco le polemiche. Per ora, comunque, Apple si è rifiutata di commentare la faccenda.

Secondo a Eric Seufert, esperto di mobile advertising, l’inasprimento delle policy dell’App Store, concatenato con un maggiore focus al ramo delle inserzioni, porterebbe l’azienda di Cupertino a garantirsi un ruolo dominante nel definire quali siano le applicazioni che gli utenti finiranno con l’adoperare su iPhone e iPad, di fatto assumendo il ruolo di “gatekeeper” dei device mobili.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

App Store: Apple aveva preso in considerazione di abbassare le commissioni già nel 2011
App Store: Apple aveva preso in considerazione di abbassare le commissioni già nel 2011
App Store: più di 10.000 app si sono già adeguate alle nuove policy di Apple
App Store: più di 10.000 app si sono già adeguate alle nuove policy di Apple
App Store, l'antitrust europea sarebbe pronta a muoversi contro Apple
App Store, l'antitrust europea sarebbe pronta a muoversi contro Apple
iPhone 12, arriva la nuova colorazione viola
iPhone 12, arriva la nuova colorazione viola
iOS, niente server per adulti sull'app di Discord
iOS, niente server per adulti sull'app di Discord
Epic Vs Apple: in Australia si è fermato tutto, in attesa dei giudici USA
Epic Vs Apple: in Australia si è fermato tutto, in attesa dei giudici USA
Gli iPhone del futuro potrebbero avere batterie più grandi
Gli iPhone del futuro potrebbero avere batterie più grandi