Fukushima: la Corea del Sud ha da ridire sul riversamento

13
3 settimane fa

Il Giappone ha deciso che riverserà le acque di raffreddamento della centrale di Fukushima nell’Oceano Pacifico, cosa che non piace a tutti, men che meno ai vicini della Corea del Sud, i quali impugnano la decisione per portarla davanti al Tribunale internazionale del diritto del mare.

Il piano nipponico prevede di rilasciare nell’oceano 1,25 milioni di tonnellate di acqua radioattiva trattata, con il Governo che assicura a cittadini e governi stranieri che la manovra non avrà alcuna conseguenza sulla salute pubblica, così come non avrà conseguenze neppure sull’ecosistema marino.

In Giappone si è parlato per lunghi anni di cosa fare di queste acque, con molti che in patria si sono detti assolutamente contrari alla soluzione proposta. I più ostili al riversamento sono i pescatori, i quali ricordano bene il tracollo del mercato ai tempi dell’incidente nucleare e ora temono di dover presto incappare in un’ulteriore ricaduta.

Il destino previsto per le acque di Fukushima sta infastidendo anche le nazioni vicine, con la Cina che ha dato voce a tutto il suo scontento e con la Corea del Sud che starebbe per l’appunto cercando di intromettersi nei piani giapponesi affidandosi alle vie legali.

La manovra del presidente sudcoreano Moon Jae-in potrebbe peraltro avere successo persino in caso di fallimento. Anche nel caso il Tribunale internazionale dovesse dare infine ragione al Giappone, infatti, le indagini potrebbero imporre una sospensione della procedura di rilascio, causando un ritardo che potrebbe spingere il governo nipponico a cercare alternative immediate con cui risolvere la situazione emergenziale.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Fukushima e l'acqua contaminata della centrale nucleare, al via il riversamento nell'oceano
Fukushima e l'acqua contaminata della centrale nucleare, al via il riversamento nell'oceano
Nuovi studi indicano la Russia come luogo di provenienza della nube radioattiva rilevata nel 2017 in Europa
Nuovi studi indicano la Russia come luogo di provenienza della nube radioattiva rilevata nel 2017 in Europa
Fukushima: 5 anni dopo
Fukushima: 5 anni dopo
Il Giappone costruirà un muro di ghiaccio per arginare le radiazioni di Fukushima
Il Giappone costruirà un muro di ghiaccio per arginare le radiazioni di Fukushima
Fukushima: l'evacuazione dell'emisfero nord
Fukushima: l'evacuazione dell'emisfero nord
28 bufale su Fukushima
28 bufale su Fukushima
Fukushima: viaggio nella città abbandonata
Fukushima: viaggio nella città abbandonata