Starlink, i satelliti arrivano a quota 1.443

2 settimane fa

Starlink

SpaceX sta mantenendo un ritmo serrato e da inizio marzo ha spedito nell’orbita terrestre ben 300 satelliti Starlink, raggiungendo ora la ragguardevole quota di 1.443 satelliti dispiegati. La ditta ha dichiarato in passato di voler raggiungere una costellazione da 1.500 pezzi entro la fine dell’anno e sembra essere a buon punto nel concretizzare il proposito.

Il ritmo è talmente incalzante che, recentemente, SpaceX ha dovuto aggiornare gli accordi presi in passato con la NASA, la quale ormai faticava a coordinare le proprie manovre in un panorama spaziale caratterizzato da un traffico di razzi tanto massiccio, con il rischio concreto di causare collisioni di traiettoria tra i satelliti delle due organizzazioni.

Ad agevolare non poco la cadenza delle missioni è il fatto che l’azienda faccia uso di booster Falcon 9 i quali, una volta adoperati, riatterrano pacatamente al suolo, pronti per essere riforniti e riutilizzati. Una pratica propria a SpaceX e che è ormai ultracollaudata.

Nel frattempo continua la situazione difficile che vede Elon Musk, CEO di SpaceX, e Jeff Bezos, presidente di Amazon, contendersi le aree orbitali. Ai due si aggiunge ora anche l’azienda OneWeb, la quale dice di offrire un progetto di rete satellitare più sobrio e oculato, di fatto accusando i due miliardari di essere degli scriteriati che non faranno altro che inquinare l’orbita terrestre con una sovrabbondanza di materiale, generando ciarpame galattico.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

ISS: presto non ci saranno abbastanza letti per tutti
ISS: presto non ci saranno abbastanza letti per tutti
SpaceX accusa OneWeb di aver mentito
SpaceX accusa OneWeb di aver mentito
CREW-2: una nuova data per il lancio
CREW-2: una nuova data per il lancio
SpaceX Starlink sarà presto connesso ai veicoli in movimento
SpaceX Starlink sarà presto connesso ai veicoli in movimento
NASA SpaceX Crew-2: luce verde per il lancio, l'evento sarà trasmesso in diretta
NASA SpaceX Crew-2: luce verde per il lancio, l'evento sarà trasmesso in diretta
Artemis: la NASA sceglie SpaceX per atterrare sulla Luna
Artemis: la NASA sceglie SpaceX per atterrare sulla Luna
Fasci di luci: i detriti del falcon 9 hanno dato spettacolo nei cieli notturni
Fasci di luci: i detriti del falcon 9 hanno dato spettacolo nei cieli notturni