The 1619 Project: Hulu acquisisce i diritti della docuserie sulla schiavitù

1 mese fa

The 1619 Project Hulu

Hulu ha ottenuto i diritti della docuserie dal titolo The 1619 Project, basata sui materiali presenti nell’acclamato numero speciale scritto da Nikole Hannah-Jones per il New York Times Magazine, che esamina l’impatto della schiavitù sulla storia americana.

Il regista premio Oscar Roger Ross Williams (Life, Animated) è pronto a produrre e supervisionare la serie e dirigere il primo episodio, insieme alla giornalista Shoshana Guy (America Divided), nominata agli Emmy e vincitrice del Peabody Award showrunner.

Il numero speciale del New York Times Magazine è stato lanciato nell’agosto 2019, nel 400esimo anniversario dall’arrivo dei primi africani in Virginia. Il progetto collegava l’eredità della schiavitù in America con i resoconti del razzismo sistemico e brutale, che persiste nella realtà americana ancora oggi e in tutti i campi: nella legge, nell’istruzione, nelle arti.

Il numero speciale sosteneva che le conseguenze della schiavitù risalenti al 1619 e i contributi dei neri americani nel corso di quattro secoli sarebbero stati messi al centro della storia americana. Nikole Hannah-Jones, una collaboratrice del Times, la stessa che ha creato il progetto originale, ha ricevuto il Premio Pulitzer nel 2020 per il commento nel suo saggio introduttivo.

Roger Ross Williams, il regista di The 1619 Project, di cui Hulu ha ottenuto i diritti, ha detto:

The 1619 Project è una ristrutturazione essenziale della storia americana. I nostri ideali e risultati più cari non possono essere compresi senza riconoscere sia il razzismo sistemico che i contributi dei neri americani. E questo non riguarda solo il passato: i neri stanno ancora combattendo contro l’eredità di questo razzismo e la sua attuale incarnazione. Sono entusiasta e grato di aver ottenuto l’opportunità di lavorare con The New York Times, Lionsgate Television, Harpo Films e Hulu per trasformare il progetto in una serie di documentari”.

Nikole Hannah-Jones ha aggiunto:

Non avrei potuto chiedere un narratore più dotato e impegnato di Roger Ross Williams a cui affidare The 1619 Project. Ho ammirato a lungo l’impatto e l’autenticità del suo modo di fare film. Il fatto che stiamo lavorando con Disney e Hulu è in linea con la nostra visione: collaborare con i più grandi narratori neri del mondo per portare questo progetto a un pubblico globale.

Hulu si è assicurata i diritti degli Stati Uniti nell’ambito di un accordo di distribuzione tra Lionsgate e la BIPOC Creator Initiative di Disney General Entertainment Content, che vede a capo della sezione Tara Duncan. La docuserie è il primo progetto cinematografico nata da una produzione che vede protagonisti Hannah-Jones, il Times, la Harpo Films di Oprah Winfrey e Lionsgate. Annunciato lo scorso luglio, l’accordo prevede che The 1619 Project sarà sviluppato in più lungometraggi, serie TV, documentari e altri contenuti multipiattaforma per un pubblico globale.

 

Potrebbe interessare:

 

The Girl From Plainville: Colton Ryan affianca Elle Fanning nella serie tv
The Girl From Plainville: Colton Ryan affianca Elle Fanning nella serie tv
Mayans M.C.: FX rinnova la serie per una quarta stagione
Mayans M.C.: FX rinnova la serie per una quarta stagione
Nine Perfect Strangers: il teaser trailer della serie TV con Nicole Kidman e Melissa McCarthy
Nine Perfect Strangers: il teaser trailer della serie TV con Nicole Kidman e Melissa McCarthy
Solar Opposites 2: il trailer dedicato alla storyline The Wall
Solar Opposites 2: il trailer dedicato alla storyline The Wall
The Girl from Plainville: Lisa Cholodenko dirigerà Elle Fanning nella serie tv
The Girl from Plainville: Lisa Cholodenko dirigerà Elle Fanning nella serie tv
Pam & Tommy: Nick Offerman nel cast della serie TV
Pam & Tommy: Nick Offerman nel cast della serie TV
Animaniacs: la terza stagione è già stata ordinata da Hulu
Animaniacs: la terza stagione è già stata ordinata da Hulu