C’era una volta a Hollywood: Margot Robbie e il taglio di 20 ore del film di Quentin Tarantino

117
7 mesi fa

C'era una volta a Hollywood Margot Robbie

Se pensate che il taglio di 4 ore di Justice League di Zack Snyder sia eccessivo, resterete sorpresi da quanto rivelato da Margot Robbie sull’ultimo film di Quentin Tarantino, C’era una volta a Hollywood. L’attrice infatti ha confermato che esiste un taglio di ben 20 ore di girato dell’opera del regista. Dove? Probabilmente in un caveau situato a Los Angeles, in modo che sia ben nascosto a tutti.

Di recente è stato chiesto a Margot Robbie se c’è una probabilità che i fan della DC Comics possano vedere la versione di David Ayer di Suicide Squad, in quanto pare contenga scene inedite tra Harley Quinn e il Joker interpretato da Jared Leto.

L’attrice però ha deciso di stuzzicare i fan rivelando l’esistenza di un taglio della durata di 20 ore del film di Quentin Tarantino, nel quale veste i panni di Sharon Tate. Ci pensate? Un versione della pellicola potrebbe durare quasi quanto un giorno intero! Ecco le parole di Margot Robbie sulla nuova versione di C’era una volta a Hollywood:

C’è un montaggio di 20 ore del film.Ci sono tante scene inedite che non avete potuto vedere e che abbiamo girato. È stato fantastico.

Margot Robbie non ha menzionato la potenziale pubblicazione di questo filmato extra, né rivelato dettagli sui suoi contenuti.

Quentin Tarantino, d’altra parte, ha confermato che ci sono molte riprese extra del film e non esclude la possibilità che Netflix possa rilasciare anche la versione integrale del film, magari sotto forma di serie televisiva. Pare, tra l’altro, che l’idea sia proprio quella di tagliare il film in diversi episodi, utilizzando filmati mai visti prima e trasformandoli in un’esperienza completamente nuova. Come successo con The Hateful Eight, suddiviso in una miniserie in streaming per Netflix. Al momento non è stato confermato nulla.

Riguardo alla Suicide Squad di David Ayer, Margot Robbie ha affermato:

Non c’è un taglio di David Ayer in lavorazione o che verrà rilasciato per il momento.

Chissà, magari un giorno la Warner Bros. ci darà la possibilità di vedere sia il taglio di Suicide Squad sia quello di C’era una volta a Hollywood. Ora non ci resta che aspettare.

 

Potrebbe interessare:

 

Quentin Tarantino, l'incontro con il popolare regista: "Il mio ultimo film in Italia? Sarebbe bello"
Quentin Tarantino, l'incontro con il popolare regista: "Il mio ultimo film in Italia? Sarebbe bello"
Festa del Cinema di Roma 2021: tutti gli eventi speciali e gli incontri ravvicinati
Festa del Cinema di Roma 2021: tutti gli eventi speciali e gli incontri ravvicinati
Quentin Tarantino giustifica la sua ossessione per i piedi
Quentin Tarantino giustifica la sua ossessione per i piedi
Festa del Cinema di Roma 2021:  Uma Thurman protagonista dell’immagine ufficiale della 16esima edizione
Festa del Cinema di Roma 2021: Uma Thurman protagonista dell’immagine ufficiale della 16esima edizione
Star Trek - il film di Quentin Tarantino smontato da Rod Roddenberry: "Non puoi fare uno Star Trek in stile Le Iene"
Star Trek - il film di Quentin Tarantino smontato da Rod Roddenberry: "Non puoi fare uno Star Trek in stile Le Iene"
Batgirl: Leslie Grace vorrebbe un crossover con Harley Quinn
Batgirl: Leslie Grace vorrebbe un crossover con Harley Quinn
The Suicide Squad - Missione Suicida, la recensione: follia e violenza al servizio di un instant cult
The Suicide Squad - Missione Suicida, la recensione: follia e violenza al servizio di un instant cult