MINI Electric Pacesetter: la Safety Car ufficiale della Formula E

2 anni fa

Pochi giorni fa il primo teaser, e infine l’annuncio ufficiale: la nuova elettrica di MINI non è una vettura per il grande pubblico ma la nuova Safety Car ufficiale della prossima stagione di Formula E. Si chiama MINI Electric Pacesetter.

Il veicolo, apprendiamo dal comunicato ufficiale dell’azienda, nasce da una partership tra MINI Design, BMW Motorsport, FIA e Formula E.  Ovviamente valgono le stesse regole viste sulle altre Safety Car: il veicolo deve essere in grado di tenere il passo con le velocissime monoposto e saper gestire bene le curve tortuose dei circuiti. Sul fronte delle prestazioni è stato fatto un lavoro certosino. L’elettrica sfreccia da 0 a 100Km/h in appena 6,7 secondi, mentre per raggiungere i 60LKm/h ce ne impiega appena 3,6.

I cerchi della MINI Electric Pacesetter sono da 18 pollici, montano pneumatici Michelin Pilot Sport; al posteriore troviamo un vistoso spoiler realizzato in parte attraverso la stampa 3D.

Gli interni sono stati personalizzati per consentire le operazioni di messa in sicurezza; ovviamente non mancano nemmeno i dispositivi di sicurezza necessari per circolare su un circuito di Formula E, a partire dallo sterzo con assorbitore d’urto in fibra di carbonio e dalle cinture a sei punti.

L’auto si fa decisamente notare: i cerchi nero-arancio – lo stesso colore ripreso da parte della calandra – e i lampeggianti rendono questa speciale versione della MINI Electric estremamente distintiva.

Tutto qua? Neanche per idea, l’azienda ha già reso chiaro che la Pacesetter rappresenta pienamente il futuro delle auto elettriche del brand. Possiamo tranquillamente aspettarci il debutto di EV Mini ad alte prestazioni in futuro.

Questa versione estrema della MINI Electric è stata sviluppata come Safety Car per la Formula E, quindi non è chiaramente destinata all’uso sulle strade pubbliche. Ma rivela una delle direzioni che potremmo prendere con l’elettrificazione del marchio John Cooper Works. Per me, il messaggio è chiaro: elettrificazione e John Cooper Works rappresentano una buona combinazione

ha dichiarato Bernd Körber, Head of MINI.

 

 

Le MINI d'epoca diventano elettriche grazie al programma ufficiale Recharged
Le MINI d'epoca diventano elettriche grazie al programma ufficiale Recharged
Maserati debutta in Formula E, nel 2023 l'atteso ritorno in pista
Maserati debutta in Formula E, nel 2023 l'atteso ritorno in pista
Enel X, Augusto Raggi sul passaggio alla mobilità elettrica: "Il dado è tratto, non si torna più indietro"
Enel X, Augusto Raggi sul passaggio alla mobilità elettrica: "Il dado è tratto, non si torna più indietro"
MINI sta per presentare una nuova auto elettrica, ecco il primo teaser
MINI sta per presentare una nuova auto elettrica, ecco il primo teaser
Svolta Green per Mini, niente più autovetture con interni di pelle
Svolta Green per Mini, niente più autovetture con interni di pelle
MINI Vision Urbanaut, il futuro dell'automotive secondo Volkswagen
MINI Vision Urbanaut, il futuro dell'automotive secondo Volkswagen
Roborace ai Motor1Days di Modena: le auto da corsa senza pilota si esibiranno in anteprima
Roborace ai Motor1Days di Modena: le auto da corsa senza pilota si esibiranno in anteprima