SpaceX: vendeva suggerimenti per l’insider trading sul darkweb, ex dipendente rischia 5 anni

6 mesi fa

Millantava di avere informazioni riservate utili per fare i soldi in borsa e le vendeva online. Sono queste le accuse rivolte ad un ingegnere di SpaceX nel primo caso della SEC – l’authority che vigila sulla finanza americana – che riguarda il cosiddetto darkweb.

Secondo la SEC, le informazioni vendute da James Roland Jones – questo il nome dell’ex dipendente di SpaceX – erano false e, in altre parole, non avrebbero comunque permesso agli acquirenti di ottenere un indebito vantaggio nelle operazioni di borsa.

Questo scherzetto rischia comunque di costare molto a Jones, che ora si trova davanti ad una possibile condanna a cinque anni di carcere. Il tribunale non ha ancora fissato una data per la sentenza, ma l’ex SpaceX si è già dichiarato colpevole nel tentativo di avere uno sconto sulla pena.

Le operazioni illegali dell’ex dipendente dell’azienda di Elon Musk si sono svolte dal 2016 al 2017. Jones avrebbe cospirato con un altro uomo per vendere presunte informazioni di insider trading su alcuni portali accessibili esclusivamente usando il protocollo Onion (e quindi dal browser TOR), incluso un forum interamente dedicato alla vendita di tecniche – vere o meno – su come barare a Wall Street.

I pacchetti di finte informazioni divulgate dall’ingegnere sarebbero stati acquistati da diversi utenti, rigorosamente pagando in Bitcoin.

 

 

SpaceX Inspiration4: questa notte 4 turisti partiranno per lo Spazio
SpaceX Inspiration4: questa notte 4 turisti partiranno per lo Spazio
Elon Musk: "Jeff Bezos? Si è dimesso da Amazon solo per poter fare causa a SpaceX full-time"
Elon Musk: "Jeff Bezos? Si è dimesso da Amazon solo per poter fare causa a SpaceX full-time"
Brownsville e Boca Chica, dopo SpaceX
Brownsville e Boca Chica, dopo SpaceX
Starlink di SpaceX vuole coprire tutto il mondo entro settembre di quest'anno
Starlink di SpaceX vuole coprire tutto il mondo entro settembre di quest'anno
Starlink vuole portare internet sugli aerei di linea, trattativa in corso con le compagnie
Starlink vuole portare internet sugli aerei di linea, trattativa in corso con le compagnie
SpaceX Vs. Blue Origin, una sfida tra miliardari
SpaceX Vs. Blue Origin, una sfida tra miliardari
SpaceX Starlink sarà presto connesso ai veicoli in movimento
SpaceX Starlink sarà presto connesso ai veicoli in movimento