Dawson’s Creek: Mary-Margaret Humes afferma che un reboot è possibile

1 anno fa

dawsons creek

Mary-Margaret Humes ha rivelato che un reboot di Dawson’s Creek rimane possibile. La serie, che ha debuttato originariamente su The WB nel 1998, segue un gruppo di adolescenti mentre attraversano le tensioni dell’adolescenza nella città immaginaria di Capeside, nel Massachusetts. Al suo apice, Dawson’s Creek era uno spettacolo molto popolare, che ha lanciato le carriere di Katie Holmes, Michelle Williams, James Van Der Beek e Joshua Jackson.

In Dawson’s Creek, Humes ha interpretato Gail Leery, la madre del protagonista, Dawson Leery (Van Der Beek). Durante la serie, offre guida e consigli a suo figlio, mentre è anche alle prese con i suoi problemi coniugali. La serie, spesso vedeva Dawson parlare in modo pratico con i suoi genitori. Lui e i suoi amici intimi, Joey Potter (Holmes), Pacey Witter (Jackson) e Jen Lindley (Williams), trascorrevano spesso i pomeriggi a casa sua. Il più delle volte, il gruppo si è rivolto alla famiglia Leery per chiedere consigli e un rifugio.

Secondo People, Humes, mentre parlava come parte di Mother Knows Best: A Look at 90s TV Moms di ATX TV, ha rivelato che un reboot di Dawson’s Creek potrebbe benissimo accadere. Condividendo che mantiene ancora i contatti con il cast principale e ha spiegato perché potrebbe, effettivamente, funzionare nell’era dei social media:

Katie Holmes e io ne abbiamo parlato. James Van Der Beek e io ne abbiamo parlato. In realtà ho scritto, tipo, 190 pagine di un’idea per un crossover. Se andrà da qualche parte, non lo so, ma c’è sicuramente molto ronzio al riguardo. Quindi, per quanto ne so, c’è una forte possibilità.

I drammi adolescenziali contorti regnano sovrani nella cultura pop contemporanea. La popolarità duratura di serie come Pretty Little Liars, Riverdale ed Euphoria deriva fortemente dalle loro trame melodrammatiche e frenetiche. I personaggi risolvono casi di omicidio abbandonati, eludono essi stessi le accuse di omicidio e di solito entrano ed escono dalle relazioni a una velocità vertiginosa. Allo stesso tempo, Dawson’s Creek ha trovato nuova vita su Netflix, dove le giovani generazioni hanno attualmente l’opportunità di scoprire la serie da sole. Nonostante la sua atmosfera più discreta, gioca sicuramente con l’ondata di nostalgia degli anni ’90 che attanaglia i media mainstream di oggi.

 

 

 

Dr. Death: trailer italiano e foto della serie con Joshua Jackson in arrivo su STARZPLAY
Dr. Death: trailer italiano e foto della serie con Joshua Jackson in arrivo su STARZPLAY
Joshua Jackson è il famigerato Dr. Death nel trailer della nuova serie Peacock
Joshua Jackson è il famigerato Dr. Death nel trailer della nuova serie Peacock
Dawson’s Creek: la serie arriva a gennaio su Netflix
Dawson’s Creek: la serie arriva a gennaio su Netflix
Scene da un matrimonio, Jessica Chastain nel remake della HBO
Scene da un matrimonio, Jessica Chastain nel remake della HBO
SAG Awards 2020: trionfa Parasite, ecco tutti i vincitori
SAG Awards 2020: trionfa Parasite, ecco tutti i vincitori
Golden Globe 2020: C'era una volta a...Hollywood e 1917 tra i vincitori
Golden Globe 2020: C'era una volta a...Hollywood e 1917 tra i vincitori
Power/Rangers - Cortometraggio
Power/Rangers - Cortometraggio